HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie A

Juventus, Agnelli alla squadra prima di Villar Perosa: "Obiettivo Triplete"

12.08.2018 23:49 di Giacomo Iacobellis  Twitter:    articolo letto 22104 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In serata, in un video pubblicato da Juventus TV, è emerso il contenuto del discurso tenuto dal presidente Andrea Agnelli alla squadra bianconera, in visita oggi pomeriggio alla villa di famiglia, prima del vernissage di Villar Perosa. Queste le sue parole riportate da TuttoJuve: "Prima di dirvi due parole, ci sono due situazioni importanti: io credo che un applauso vada fatto ad un campione del mondo, Blaise (scatta l'applauso per Matuidi, ndr). Ad aprile più o meno speravo che qualcuno tornasse con la Coppa del Mondo, è tornato Blaise, quindi congratulazioni. Oggi dopo qualche tempo c'è poi un passaggio di consegne. A me fa veramente piacere che il nuovo capitano della Juventus sia Chiellini. Sulla giornata di oggi, sulla particolarità di oggi, a me una volta di più, fa piacere essere qua. Credo sia importante soprattutto per i nuovi, questo evento per noi è estremamente particolare. Qui prima di voi sono passati... da Charles a Sivori, Platini, Zidane, Baggio, Del Piero. Tutte le Juventus in 50 anni sono venute a questo giardino e anche noi andremo a giocare su questo campetto veramente di periferia in un momento in cui il calcio è globale. Siete tornati dalla tournée negli Stati Uniti, ma per noi è estremamente importante ricordare che la dimensione della Juventus è qua, da qui siamo nati e qui ci piace tornare anno dopo anno. Sarà un anno difficile, sarà un anno dove dal sogno credo che dobbiamo passare all'obiettivo. L'obiettivo deve essere la Champions League, ma anche lo Scudetto e la Coppa Italia. Noi quest'anno dobbiamo veramente porci l'obiettivo di vincere tutto. Per raggiungere questo obiettivo, Max, l'allenatore e lo staff lo sanno perfettamente, per vincere tutto si passa dal lavorare quotidianamente, tutti i giorni, tutte le settimane, tutti i mesi, per arrivare alla fine dell'anno e raccogliere i frutti. Sarà un anno di nuovo estremamente difficile, sarà un anno pieno di passione, io non vedo l'ora che quest'anno inizi. Inizierà per la prima volta con la squadra al completo a Villar Perosa, e questo mi fa piacere perché significa ridare veramente un senso di inizio a Villar Perosa. Oggi non posso che dirvi, godetevi la giornata, godetevi la gente della Juventus e da domani incomincia la prima settimana verso il primo impegno ufficiale. Quindi, in bocca al lupo e fino alla fine (applauso, ndr)".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

...con Iuliano “La Juve ha vinto tutte le partite, un mezzo passo falso ci può stare... il pareggio contro il Genoa non può condizionare il cammino della squadra. La Juventus difficilmente si fa distrarre più di una volta, oggi farà bene”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex difensore bianconero, Mark Iuliano....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy