HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Stelle di Natale AIL 2018
SONDAGGIO
Ottavi di Champions: chi ha più possibilità tra Inter e Napoli?
  Andranno entrambe agli ottavi
  Si qualificherà solo il Napoli
  Si qualificherà solo l'Inter
  Verranno entrambe eliminate

La Giovane Italia
Serie A

Juventus, Pjanic: "Rimaste le più forti, chiunque prendi sarà dura"

14.03.2018 23:30 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 5685 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Miralem Pjanic, centrocampista della Juventus, ha parlato così ai microfoni di JTV dopo il successo sull'Atalanta: "Sì, non era sicuramente una partita semplice per prendere tre punti in più sul Napoli, però la squadra sta facendo veramente bene ultimamente, vincendole tutte con grande determinazione, superiorità che stiamo dimostrando fin adesso. Quindi meritiamo tutto e oggi ancora: è stata una bella partita contro un bell'avversario, siamo molto contenti di poter allungare sul Napoli".

Anche mentalmente non è mai semplice vincere sempre.
"No, per niente, non è mai semplice, soprattutto quando giochi ogni tre giorni e vuoi vincerle tutte in ogni competizione, Champions, Coppa Italia e campionato. La squadra non si pone limiti e vuole veramente tutto. E' chiaro che non puoi essere sempre brillante ogni tre giorni, però la squadra sta ottenendo ottimi risultati, siamo ai quarti di Champions, una competizione alla quale teniamo, vogliamo andare il più lontano possibile; vogliamo tenere la Coppa Italia e lo Scudetto soprattutto che quest'anno non è per niente semplice. Sarà una bella gioia se riusciremo a continuare così fino alla fine".

La sensazione è che vi basti un'accelerazione per fare gol, come ha fatto oggi Douglas Costa.
"Sì, è una delle cose che il mister ci chiede quando siamo avanti. Basta che la squadra sia organizzata e sappiamo che la squadra ha tanta qualità per fare male davanti. I gol li facciamo, non ne prendiamo e a questo ci tiene tanto il mister, perchè come dice sempre lui, tutti in campionati che si vincono in Italia sono stati vinti grazie alle migliori difese. Noi non prendiamo gol, la squadra è solida e aumenta la fiducia".

Venerdì i sorteggi.
"Sono tutti lì che meritano di esserci, quelli che stanno facendo una buona stagione. Quelli rimasti sono i più forti d'Europa, chiunque prendi sarà dura. Chiunque prendiamo, noi lo affrontiamo con grande convinzione, determinazione e proveremo a passare anche questo turno".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Superclasico, c’è lo juventino Bentancur: "Non potevo perderlo" Presente al Santiago Bernabeu per il Superclasico, Rodrigo Bentancur ha rilasciato anche qualche breve dichiarazione alla stampa: “Non me lo volevo perdere, non potevo non venire qui per vedere i miei compagni. Avrei voluto che questa gara si fosse giocata in Argentina, sarebbe stato...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->