VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi vincerà la classifica cannonieri?
  Edin Dzeko
  Ciro Immobile
  Paulo Dybala
  Dries Mertens
  Mauro Icardi
  Cyril Thereau
  Fabio Quagliarella
  Andrea Belotti
  José Callejon
  Luis Alberto
  Adem Ljajic
  Alejandro Gomez
  Lorenzo Insigne
  André Silva
  Nikola Kalinic
  Duvan Zapata
  Leonardo Pavoletti
  Gonzalo Higuain
  Altro

TMW Mob
Serie A

Kakà all'ultimo atto, il Milan cerca ancora il suo erede

12.10.2017 14:00 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 4887 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il Bambino d'oro è cresciuto ormai da un pezzo, pur mantenendo la stessa faccia pulita e la classe innata del campione. La carriera di Ricardo Izecson dos Santos Leite, per tutti Kakà, è arrivata probabilmente all'atto conclusivo: l'asso brasiliano, nella conferenza stampa indetta ieri, ha annunciato il suo addio all'Orlando City. "La mia unica decisione è questa. Ho bisogno di nuove sfide", ha dichiarato.

Cresciuto nel San Paolo, arrivò in Italia nel 2003, tra ironia e scetticismo; in poco tempo, però, riuscì a conquistare i tifosi del Milan e gli appassionati di calcio, grazie a un'eleganza che gli consentiva di rendere elementari anche le giocate più difficili. In maglia rossonera ha vinto tutto e con il Milan si è legato in modo indissolubile: senza di lui, il Diavolo ha conquistato solo uno scudetto e due Supercoppe Italiane. Lontano da San Siro, Ricky non è mai stato decisivo, non ha mai trovato una continuità di rendimento e di prestazioni. A Madrid si è perso e ha chiuso virtualmente la carriera prima di compiere 30 anni. Una storia strana, quella di Kakà, come quella del club che lo ha amato e coccolato per sei stagioni (più una). Il Milan non ha ancora trovato il suo erede, un trascinatore paragonabile a quell'alieno ammirato nelle notti di Champions del 2007. Ibrahimovic è stato una parentesi intensa ma breve, Pato una creatura troppo fragile per scrivere la storia. Ancora oggi, nell'attacco di Montella, si avverte l'assenza di un giocatore che abbia il carisma e la personalità dell'ex Pallone d'Oro. La sua unicità, però, non è riproducibile.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "S. Inzaghi alla Juve solo in caso di un nuovo ciclo" Arriva nel pomeriggio di TMW Radio, su Tribuna Stampa, il consueto appuntamento con Niccolò Ceccarini. Futuro Reina? Non penso...
21 ottobre 1987, la svolta del Milan di Sacchi passa dal ko con l'Espanyol Il 21 ottobre 1987 la solidità della panchina di Arrigo Sacchi al Milan è messa a dura prova. I rossoneri giocano l'andata del secondo...
TMW RADIO - I Collovoti: "9 a Icardi. Dybala e Higuain bocciati, 4" Torna l'appuntamento con ' I Collovoti' di Fulvio Collovati, che su 'TMWRadio' commenta la giornata di campionato appena trascorsa: I...
NES-tweet -  Tagliate le nostre "radici"! Ci condannano le difese. Napoli con un approccio da infarto, Juve salvata da Chiellini, Roma orfana dell'insostituibile Manolas. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ... Lorenzo Del Pinto Il difensore del Benevento Lorenzo Del Pinto e la sua bellissima compagna Eleonora Di Gregorio si conoscono da bambini. Cresciuti insieme,...
fantacalcio, LIVE NEWS DAI CAMPI 9^ GIORNATA IN TEMPO REALE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI DELLE ULTIME DAI CAMPI DELLA 9^ GIORNATA ULTIMO AGGIORNAMENTO ORE 13:55
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 21 ottobre 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi sabato 21 ottobre 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.