HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

La Roma ci ricasca: altra rimonta subita. E Di Francesco è incredulo

08.12.2018 20:39 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 7518 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

È impossibile analizzare la prestazione della Roma alla Sardegna Arena senza fare riferimento per primo all'incredibile finale, che ha visto i giallorossi dilapidare il doppio vantaggio e farsi riprendere in doppia superiorità numerica da un Cagliari mai domo. La rete di Marco Sau al 95', arrivata tra l'altro a difesa schierata, mette nei guai Di Francesco: la classifica dice che il Milan può scappare nella lotta al quarto posto, portandosi a +7 in caso di vittoria contro il Torino nel posticipo di domani sera.

Un momento molto complicato per i capitolini. Un altro passo falso clamoroso e altri punti persi per strada in modo inatteso, come contro SPAL, Chievo, Bologna e Udinese. Di Francesco - che qualche responsabilità ce l'ha per i cambi "difensivi", anche se mai avrebbe potuto immaginare il patatrac finale - non riesce a capacitarsi di come la sua squadra abbia concesso il gol del 2-2 e di come non sia arrivata una vittoria che avrebbe indubbiamente meritato fino all'85'. Il primo tempo della Roma era stato autoritario, chiuso sul 2-0 grazie alle reti di Cristante e Kolarov e caratterizzato da almeno altre 4 nitide occasioni create. Anche nella ripresa Florenzi e compagni avevano tenuto bene il campo, sfiorando il raddoppio con Zaniolo, fermato solo dalle parate del solito Cragno. Poi, nel finale, la beffa clamorosa: l'errore di Manolas è solo l'ultimo di una lunga serie di disattenzioni individuali che sono costate punti importanti alla Roma. Che adesso, considerata anche l'età media piuttosto giovane degli elementi della rosa, deve riflettere su cosa vuol fare da grande.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

LIVE TMW - Golden Boy 2018: vince De Ligt. Marotta e Nedved, è pace fatta 20.37 - TERMINA LA CERIMONIA DEL GOLDEN BOY 2018 20.26 - FINALMENTE E' IL MOMENTO DI MATTHIJS DE LIGT, IL VINCITORE DEL GOLDEN BOY 2018 - "Sono onorato per questo riconoscimento - le parole del difensore olandese -. La mia famiglia è molto importante per me, sono tutti qui con...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->