HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie A

La settimana del Chievo - Già diversi acquisti. E altri stanno per arrivare

10.08.2018 15:30 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 8127 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Senza alcun dubbio in questo momento i pensieri della dirigenza del Chievo viaggiano su due binari che corrono parallelamente, e fin qui ancora non si sono mai incrociati: da una parte la giustizia sportiva, dall'altra il calciomercato sul quale i clivensi stanno cercando di portare avanti regolarmente le questioni, a prescindere da quella che potrebbe essere o meno l'eventuale sanzione finale. E all'avvio del campionato arriva la Juve di CR7 al Bentegodi.

Tanti movimenti già fatti... - La rosa del Chievo a disposizione di mister D'Anna è ritenuta ancora incompleta. E anche per questo nel corso di questa settimana sono stati messi a segno diversi colpi. La retroguardia è stata rinforzata con un altro innesto d'esperienza quale Rossettini, mentre per la porta è stato preso un giovane ed interessante prospetto croato, il '98 Semper giunto a Verona in prestito con diritto di riscatto dal Chievo. Preso anche Di Noia, poi però subito girato al Carpi.

... E altri ancora da scoprire - Ma nella pentola del ds Romairone c'è anche altro a bollire. In mediana ad esempio sono nel mirino due calciatori del Torino, ossia Acquah e Obi. In particolare i clivensi stanno spingendo su questo ultimo profilo. Non solo: il Chievo sta cercando un nome nuovo nell'ottica di rinforzare la fascia sinistra di difesa, ma non c'è ancora un identikit che prevalga sugli altri. In uscita c'è poi Floro Flores, che pare aver fatto ormai il suo tempo al Bentegodi.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Dalbert, cedibile da settembre scorso. E poi titolare Ci sono tantissime cose non funzionanti nella prima Inter bis di Spalletti. Sicuramente la condizione, che non era al cento per cento, con alcuni giocatori perennemente in debito di ossigeno. Poi la mancanza di feeling fra Martinez e Icardi, ma destinata a crescere con il passare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy