HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

Lazio-Sampdoria, ufficiali: Caicedo con Immobile. Caprari confermato

08.12.2018 19:42 di Gaetano Mocciaro  Twitter:    articolo letto 5606 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Di seguito le formazioni ufficiali di Lazio-Sampdoria.

Con Lucas Leiva non ancora recuperato Simone Inzaghi conferma in cabina di regia Badelj. Wallace vince il ballottaggio con Luiz Felipe come centro-destra di difesa, Patric conferma le sensazioni della vigilia e prende il posto dell'indispobibile Marusic sull'out destro del centrocampo mentre davanti è Felipe Caicedo a spuntarla su Luis Alberto nell'affiancare l'intoccabile Ciro Immobile.

Giampaolo cambiadue uomini rispetto al 4-1 della settimana scorsa contro il Bologna, ossia Colley per Tonelli al centro della difesa ed Ekdal in cabina di regia al posto di Vieira. Ramirez vince il ballottaggio con Saponara, così come Caprari ha la meglio ancora una volta su Defrel davanti.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Wallace, Acerbi, Radu; Patric, Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic, Lulic; Caicedo, Immobile. A disp. Guerrieri, Proto, Luiz Felipe, Lukaku, Durmisi, Bastos, Caceres, Berisha, Luis Alberto, Correa, Cataldi, Murgia. All. Inzaghi.
SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Andersen, Colley, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Caprari. A disp. Rafael, Belec, Sala, Junior Tavares, Ferrari, Tonelli, Rolando, Vieira, Saponara, Jankto, Defrel, Kownacki. All. Giampaolo.

ARBITRO: Massa di Imperia
ASSISTENTI: Valeriani – Di Vuolo
IV° UOMO: Illuzzi
VAR: Pairetto
AVAR: Manganelli


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Claudio Nassi: i 7 nazionali della Fiorentina Dice Kant: "L'uomo è un legno troppo storto per raddrizzarlo". Il toscano di più, anche per le tipologie che lo distinguono. Ci sono quello di scoglio e quello di sabbia, quello del contado, scaltro come pochi, il cittadino e altri ancora. Discende dagli Etruschi, popolo di grandi...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510