Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Lazio, Tare: "Situazione surreale, ma abbiamo le carte in regola per fare bene"

Lazio, Tare: "Situazione surreale, ma abbiamo le carte in regola per fare bene"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
mercoledì 28 ottobre 2020 20:31Serie A
di Giorgia Baldinacci

Pochi minuti al fischio d'inizio del match tra Bruges e Lazio, valevole per la seconda giornata del gruppo F di Champions League. La squadra biancoceleste è in piena emergenza con metà squadra rimasta a Roma per "criticità nei tamponi", come reso noto dalla stessa società, ma Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, non vuole alibi: "Viviamo così da un bel po' in un ambiente surreale. Dobbiamo essere positivi e stasera chi scenderà in campo ha le carte in regola per fare bene" le sue parole ai microfoni di Sky Sport.

Correa può essere il leader di questa squadra?
Penso che Correa è un giocatore che può dare di più, ma allo stesso momento è importante. Anche nella prima gara è stato fondamentale, ha fatto un grande assist contro il Borussia Dortmund e lui stesso sa che può dare di più.

Acerbi?
Da quando faccio il calciatore non ho mai visto una forza della natura come lui. Vive per il calcio, è un punto di riferimento per tutti con il suo atteggiamento fuori e dentro dal campo.

Chiederete il rinvio della prossima partita?
Il pensiero c'è, ma dobbiamo aspettare il riscontro dei tamponi. Poi venerdì tireremo le somme su questa situazione.

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: La Serie A nel nome di Maradona. L'Inter ora non può più sbagliare
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000