HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle del Bologna - Orsolini e Krejci ci provano, Juwara acerbo

04.12.2019 23:09 di Lorenzo Carini   articolo letto 5932 volte
© foto di Massimiliano Vitez/Image Sport

Da Costa 5.5 - Subisce quattro reti, ma è bravo in varie occasioni a respingere ulteriori attacchi dell'Udinese. Molto nervoso nel finale, viene anche ammonito.

Mbaye 5 - Si fa vedere pochissimo sulla corsia di destra, toccando veramente pochi palloni.

Corbo 5.5 - Molto evidente la sua inesperienza a questi livelli: nel primo tempo fa di tutto per non sfigurare, mentre nella ripresa si scioglie completamente.

Paz 5 - Protagonista, assieme a Medel, del gravissimo errore che ha portato al primo gol bianconero realizzato da Barak. Per il resto della partita, non si rende mai d'aiuto per i compagni.

Denswil 5 - Si addormenta in occasione del raddoppio dell'ex De Maio. Mai incisivo sulla fascia destra del campo.

Medel 5 - Sbaglia clamorosamente il passaggio per Paz che lancia l'Udinese sull'1-0. Prova a far valere la sua esperienza nella ripresa, ma non riesce né a rendersi pericoloso né ad imbastire azioni importanti per i compagni di squadra.

Poli 6 - Non sfigura, ma resta in campo appena quarantacinque minuti: sostituzione strana e quantomeno rivedibile (Dal 46' Schouten 6 - Cerca di servire Orsolini e Svanberg con delle buone verticalizzazioni, ma i compagni non gli rispondono quasi mai a dovere)

Orsolini 6.5 - Sicuramente il migliore in campo nel Bologna: primo tempo poco brillante per il giovane attaccante rossoblu, che si prende la scena nella seconda metà di gara senza però trovare la via del gol. Lancia un segnale a Mancini: per la Nazionale, c'è anche lui.

Svanberg 5 - Un solo tiro verso la porta per lo svedese, mai in partita. Spettatore non pagante per gran parte dei novanta minuti.

Krejci 6 - Assieme ad Orsolini, è l'unico a provare a scardinare il muro eretto dall'Udinese: fa di tutto per provare a pungere Nicolas, ma non ci riesce. Esce anzitempo per infortunio. (Dal 68' Destro s.v.)

Juwara 5.5 - Non è ancora pronto per giocare a questi livelli: paga soprattutto il divario fisico con i difensori avversari, troppo spesso favoriti in partenza nei contrasti. Ha ancora tanto da migliorare, ma il talento c'è.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

UFFICIALE: Liverpool, rinnova Jurgen Klopp fino al 2024 Jurgen Klopp rinnova il suo contratto col Liverpool. Lo rende noto il club con un comunicato ufficiale. Il tecnico tedesco si è legato ai reds fino al 2024. Arrivato nel 2015, Klopp ha riportato il club sul tetto d'Europa dopo un'astinenza di 14 anni. BOSS ✊We're delighted to announce...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510