HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie A

Le pagelle del Bologna - Verdi c'è, Keita confuso. De Maio giù

Risultato finale: Juventus-Bologna 3-1
05.05.2018 23:04 di Luca Chiarini   articolo letto 7261 volte
© foto di www.imagephotoagency.it

Mirante 5,5 - Partenza ok: smanaccia su Higuain, blocca in due tempi la frustata di Alex Sandro. Dopo il fuoco amico di De Maio, ferma il Pipita con un'uscita bassa felina. Pesa l'uscita a vuoto sul bis di Khedira.

Krafth 5,5 - Ha le spalle coperte dalla folta retroguardia felsinea, anche se spesso e volentieri non esibisce la giusta reattività per rimpallare gli affondi bianconeri. Poco prima dell'uscita dal campo si divora un'occasione clamorosa, complice il gran guizzo di Buffon. (Dal 60' Torosidis 5,5 - In affanno contro Douglas Costa).

Romagnoli 5,5 - Regala un pallone d'oro a Dybala, che spreca. Un'incomprensione con De Maio lancia Higuain, disinnescato da Mirante. Chiude però in crescendo: tenuta mentale solida e un paio di buoni anticipi.

De Maio 4,5 - Il primo tempo scivola via con inattesa serenità. Nel secondo tempo il tracollo: regala il pari alla Juventus con una rocambolesca autorete, qualche minuto più tardi sbaglia un appoggio elementare per Romagnoli, dando il via ad una ripartenza potenzialmente letale dei bianconeri.

Mbaye 5,5 - Douglas Costa la linea di confine tra una serata incoraggiante e una da dimenticare. Senza il brasiliano è ordinato, ma il suo ingresso lo manda completamente fuori fase.

Poli 5,5 - Complice una tecnica di base non eccelsa, la mette sul fisico e nella prima frazione ha spesso la meglio nei contrasti con gli avversari. L'intensità cala vertiginosamente quando gli avversari cambiano passo.

Crisetig 5,5 - Ha il merito di guadagnare il rigore, sfrecciando davanti a Rugani. Un lampo, in una prestazione complessivamente arrancante: non smista e fatica a schermare, contro un centrocampo obiettivamente superiore.

Nagy 5 - L'ungherese si perde nel traffico e in palleggio non combina nulla. Prova a sopperire con la partecipazione alla copertura corale dei felsinei, anche se sono sporadici i disimpegni utili alla causa.

Keita 4,5 - Confusione totale: non tiene Cuadrado, che lo domina con le sue sterzate. Si lascia sfuggire Khedira sul raddoppio, ma la sua caduta è forse legata allo spintone illegale del tedesco.

Avenatti 5 - La mossa a sorpresa di Donadoni, che rinuncia all'estro di Palacio, aggrappandosi ai muscoli dell'uruguaiano. Lui e Verdi sono però corpi estranei, e il tecnico felsineo ritorna sui suoi passi poco dopo il secondo schiaffo bianconero. (Dal 66' Palacio 5,5 - Non incide e rimedia un giallo nel finale).

Verdi 7 - È il leader tecnico del Bologna compatto della prima frazione. Si sgancia sovente per dare respiro alla costruzione dei suoi, trasforma un penalty con freddezza disarmante. Nella ripresa è costretto ad arrendersi ad un dolore che lo mette ko. (Dal 73' Destro 6 - Cerca la porta con un radente neutralizzato da Buffon).


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Prandelli “Sarà una partita molto interessante sotto tanti punti di vista. Chi uscirà vincente potrà pensare di giocare un campionato di vertice. Entrambe esprimono un buon gioco, sarà un bel match”. Così l’ex ct della Nazionale, Cesare Prandelli gioca per TuttoMercatoWeb il derby di questa...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy