HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Juventus Campione: chi è stato il migliore?
  Dybala
  Higuain
  Buffon
  Chiellini
  Matuidi
  Douglas Costa
  Pjanic
  Khedira
  Alex Sandro
  Asamoah
  Benatia
  Lichtsteiner
  Mandzukic
  Szczesny
  De Sciglio
  Bernardeschi
  Marchisio

Serie A

Le pagelle dell'Udinese - Lasagna e Scuffet i migliori, la difesa è da registrare

L'Udinese esce sconfitto 2-1 a San Siro e fa un passo indietro rispetto alla gara con il Genoa
17.09.2017 17:10 di Dario Marchetti   articolo letto 5285 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Scuffet 6,5 – Può far poco sui gol da distanza ravvicinata di Kalinic, nella ripresa evita più volte la rete del 3-1

Stryger 5 - Non riesce a proiettarsi in avanti e fatica sulle discese di Rodriguez.

Danilo 5 - E' in ritardo sul primo gol di Kalinic e in più di un'occasione nel secondo tempo perde di vista i centravanti rossoneri mettendo in difficoltà l'intero reparto.

Nuytinck 5 - Si pensava non dovesse giocare dopo una settimana a mezzo servizio di Delneri, il tecnico bianconero lo schiera e lui fatica insieme al resto della difesa.

Samir 5 - Calabria è imprendibile e la sua marcatura è soffice sul secondo gol di Kalinic. Prestazione da dimenticare per il terzino bianconero.

Behrami 5,5 - Samir e Stryger faticano sulle corsie ed è costretto agli straordinari schiacciandosi spesso sulla linea dei difensori e non riuscendo quasi mai a far ripartire l'azione. (dal 57' Fofana 6 – Delneri torna al 4-4-2 e il calciatore francese entra bene mettendo in difficoltà anche Donnarumma nella ripresa).

De Paul 5,5 - Dal numero dieci bianconero Delneri si aspetta di più, ma il partire sulla linea dei centrocampisti ha creato non pochi problemi al fantasista dell'Udinese, quasi mai pericoloso nel corso dei 90 minuti.

Barak
- Nel centrocampo a 4 viene schierato al centro, viene ammonito nel primo tempo e quasi sempre è in difficoltà sulla superiorità numerica a centrocampo dei rossoneri.

Jankto 5,5 – Parente lontano del giocatore visto alla Dacia Arena contro il Genoa, il 4-1-4-1 iniziale lo frena in fase offensiva. Solo a metà del secondo tempo riesce a trovare un buon pallone sprecato poi da Bajic. (dal 75' Matos - s.v.)

Lasagna 6,5 - Il migliore dei suoi. Un gol annullato dal Var e uno realizzato grazie all'errore di Romagnoli. A turno con Maxi Lopez deve pressare Biglia.

Maxi Lopez 5 – Nel primo tempo è fuori dagli schemi di Delneri e si mette in mostra solo con il passaggio per il gol annullato di Lasagna. Nella ripresa viene sostituito. (dal 62' Bajic 6 - Fa meglio del numero 20 bianconero e nella ripresa sfiora il gol del pari con un colpo di testa insidioso)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Resto del Mondo

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 20 maggio NAPOLI, DE LAURENTIIS: “SARRI, TEMPO SCADUTO”. GENOA, PERIN: “MI GIOCHERÒ IL POSTO OVUNQUE ANDRÒ”. E BALLARDINI CHIEDE RINFORZI. MILAN, VIVA L’IDEA CALLEJON. E LA ROMA PREPARA IL RINNOVO PER ALISSON - “Tempo scaduto, ogni volta mi rimanda all’agente”. Il presidente del Napoli, Aurelio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.