Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Le pagelle della Juve - Cuadrado non segna ma è sempre l'uomo-derby. CR7 non tira mai

Le pagelle della Juve - Cuadrado non segna ma è sempre l'uomo-derby. CR7 non tira maiTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 05 dicembre 2020 20:06Serie A
di Michele Pavese

Szczesny 6,5 - Nkoulou calcia troppo solo e da posizione ravvicinata, non può nulla. Si supera poco dopo su Zaza, tenendo a galla i suoi. Un intervento decisivo nell'economia della sfida.

Cuadrado 7 - Non sembra ispirato, fa fatica a creare superiorità e la sua velocità non crea pericoli ai granata. Nella ripresa diventa il solito fattore-derby: prima segna, ma il gol viene annullato per "colpa" di Bonucci, poi firma i due assist vincenti.

de Ligt 6 - Chiusura provvidenziale su Linetty, poi commette qualche piccola leggerezza che però non pregiudica la prestazione.

Bonucci 6 - Non riesce a chiudere su Nkoulou, che calcia indisturbato da due passi e sblocca. Sempre in difficoltà, commette molti falli ingenui, che fanno rifiatare il Torino. C'è il suo "zampino" nel gol annullato a Cuadrado, ma è decisivo nel finale con l'inzuccata che dà i tre punti ai bianconeri.

Danilo 5,5 - Si lascia sorprendere più volte alle spalle dagli attaccanti del Torino, che rischiano di indirizzare la sfida . (Dal 71' Alex Sandro 6 - In costante proiezione offensiva, è utile nel forcing finale).

Kulusevski 5 - Sembra spaesato, prova almeno a rendersi utile in fase di interdizione, aiutando nel pressing e nel recupero di palloni. Non comincia bene la ripresa: un ingenuo fallo al limite dell'area rischia di complicare i piani ai suoi, poi viene sostituito. (Dal 57' Ramsey 6 - Buon ingresso, prova a mettersi a disposizione e a essere riferimento sulla trequarti).

Bentancur 6,5 - Vince il duello con i centrocampisti avversari, soprattutto nella ripresa, quando incide anche nella manovra della sua squadra.

Rabiot 5,5 - Ci prova con un paio di sgroppate, ma non riesce a far valere la sua fisicità contro una difesa sempre molto attenta. (Dal 71' McKennie 7 - Cambio decisivo, trova il pareggio che cambia la partita e dà coraggio alla Juve).

Chiesa 5,5 - Pirlo lo conferma dopo le ottime indicazioni ricevute nella sfida contro la Dinamo Kiev. L'ex viola sembra ispirato, ma ha poche occasioni per colpire.

Dybala 5,5 - Un fantasma per 45', non trova mai la giusta posizione e non crea nessun pericolo. Si scuote mandando in porta Chiesa, poi Lyanco gli nega il gol con un intervento miracoloso. (Dal 91' Bernardeschi s.v.).

Ronaldo 5,5 - Prova, come spesso accade, a mettersi la squadra sulle spalle. Nella prima frazione è sempre contenuto dagli avversari, nella seconda non tira mai in porta.

Allenatore: Andrea Pirlo 6 - Stavolta non lo salva Ronaldo, né Morata, ma il solito uomo-derby, ovvero Cuadrado. La Juve è poco brillante, spesso confusionaria e ben imbrigliata dal Torino per oltre 75'. Poi sfrutta, da grande squadra qual è, gli errori difensivi dei granata. C'è tanto da lavorare, in particolare sulla qualità della manovra, ma una vittoria nella stracittadina è sempre importante e fa morale.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000