HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - È il giorno di #JuveInter: le formazioni ufficiali del match

07.12.2018 20:00 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 55212 volte
Fonte: Hanno collaborato Lorenzo Di Benedetto e Giacomo Iacobellis
LIVE TMW - È il giorno di #JuveInter: le formazioni ufficiali del match

20.00 Si conclude qui l'avvicinamento alla gara -

Segui su TMW la diretta testuale della partita, CLICCA QUI!

19.49 Le formazioni ufficiali -

Di seguito le formazioni ufficiali di Juventus-Inter. L'unico dubbio in casa bianconera è risolto: Rodrigo Bentancur recupera in tempo per il Derby d'Italia e si prende la maglia da titolare. Fuori Vecino per l'Inter, dentro Gagliardini mentre a sostituire l'indisponibile Nainggolan è stato chiamato Joao Mario. Vrsaljko vince il ballottaggio sulla corsia destra con D'Ambrosio.

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Cancelo; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo.All. Allegri.
INTER (4-3-3): Handanovic; Vrsaljko, Skriniar, Miranda, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Joao Mario; Politano, Icardi, Perisic. All. Spalletti.

ARBITRO: Irrati di Pistoia
ASSISTENTI:Meli – Passeri
IV: Doveri
VAR: Guida
AVAR: Carbone

19.16 L'arrivo di Juventus e Inter -
Manca ormai davvero poco per il big match tra Juventus e Inter. Le due squadre hanno raggiunto l'Allianz Stadium in pullman: applausi scroscianti per i bianconeri, pioggia di fischi per i nerazzurri.

19.05 Lo spogliatoio dell'Inter a meno di due ore dal fischio d'inizio -

18.43 Riunione tecnica in corso per l'Inter -
Luciano Spalletti sta per comunicare la formazione che scenderà in campo stasera all'Allianz Stadium ai suoi giocatori. Secondo quanto riportato da Sky Sport è infatti in corso la riunione tecnica e secondo quanto filtra Vrsaljko e D'Ambrosio sono in vantaggio su D'Ambrosio e Vecino.

18.25 - La Juve ricorda la doppietta di Boninsegna -
Sul proprio profilo Twitter i bianconeri ricordano la doppietta realizzata da Roberto Boninsegna nel derby d'Italia del 16 gennaio '77. Questo il video dei due gol dello juventino contro la sua ex squadra:

17.46 Le statistiche sul derby d'Italia di questa sera -
Attraverso il proprio profilo Twitter la Juventus ha pubblicato dati e statistiche sulla sfida di questa sera:

16.40 Ancora dubbi per Spalletti? -
A poche ore dal Derby d'Italia che andrà in scena alle 20.30 all'Allianz Stadium, secondo le ultime di Sky Sport, rimangono ancora in piedi due dubbi di formazione in casa Inter: nello specifico, in attacco non è da escludere la possibile sorpresa Keita che potrebbe scalzare Matteo Politano o Ivan Perisic nel tridente offensivo guidato dall'intoccabile Mauro Icardi. A centrocampo, invece, corrono in tre per una maglia da titolare: al momento Joao Mario è avanti sulla concorrenza rappresentata da Borja Valero e Roberto Gagliardini.

16.28 Il focus di TMW -
Nell'attesa di vedere Juventus e Inter in campo, abbiamo chiesto a nove esperti di "giocare" la partita, singolo contro singolo. Il risultato? 8-3 per i bianconeri. CLICCA QUI PER LEGGERE IL FOCUS TMW!

16.10 Attesa per le scelte -
Le due squadre stanno riposando, alle 17 sia Allegri che Spalletti terrano a rapporto i propri giocatori nelle rispettive consuete riunioni tecniche. Per quanto riguarda gli undici di partenza, non sembrano esservi novità rispetto alle attese: Juve con Dybala alle spalle di Ronaldo e Mandzukic, Inter con Joao Mario in vece dell'infortunato Nainggolan.

15.41 Ronaldo e il '98 -
"È passato così tanto tempo e ne abbiamo parlato talmente tante volte". Nel corso dell'intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport, Ronaldo torna a parlare di quel famoso Juventus-Inter del '98. Quello del contatto con Iuliano, non giudicato falloso dall'arbitro Ceccarini: "Una vita fa. Fu una vergogna, lo dissi già quel giorno e non sapevo ancora tutto il resto, ma erano anche altri tempi per il calcio italiano. Vigilare per farsi rispettare è giusto, fare le vittime no".

Sul VAR.
"Non mi meraviglia che l'Italia sia stata scelta per sperimentarla: ora va meglio, ma evidentemente prima qualche problemino c'era".

14.50 Pranzo terminato per la Juve -
La Juventus ha terminato il pranzo e i giocatori adesso stanno riposando. Dopo le 17 i bianconeri faranno la riunione tecnica e Massimiliano Allegri comunicherà la formazione ai suoi ragazzi.

14.22 Il pronostico di Mazzola -
Intervenuto su RMC Sport in vista della partita, la bandiera dell'Inter Sandro Mazzola ha detto la sua su come la squadra di Spalletti debba giocare: "Deve aggredire in continuazione la Juventus nella propria metà campo, altrimenti la situazione diventa tragica. Spalletti per sorprendere Allegri potrebbe schierare le due punte: Icardi e Lautaro. Speriamo si riaprirà il campionato. Un pronostico di Juve-Inter? Finirà 1-2. Un consiglio sul mercato? L'Inter deve prendere Chiesa".

13.40 Juve rientrata in albergo -
La Juventus è appena rientrata in hotel e tra poco la squadra pranzerà.

13.29 Del Piero e il derby d'Italia -
Come Ronaldo, anche Alessandro Del Piero, storico numero 10 e capitano della Juventus, ha parlato a La Gazzetta dello Sport in vista della sfida di stasera tra i bianconeri e l'Inter: "Se vuole vincere la Juve vince, questa partita ma anche la Champions. Lo ha dimostrato. Ma l'Inter adesso è una squadra solida, ed è tornata la rivale numero uno anche in chiave scudetto. Quella con i nerazzurri è sempre stata la sfida più sentita della mia carriera insieme a quella col Milan. Ronaldo? E' arrivato nell'ambiente ideale per un fuoriclasse con la sua mentalità. Icardi? Fa parte della categoria dei grandi centravanti. E va sfruttato per quello che può dare: lui è un uomo d'area come Vieri, Trezeguet o Inzaghi. Segna sempre. Chiellini e la fascia da capitano? Gli sta bene".

13.02 Inter tra attivazione e riunione -
Ultime da casa Inter: la squadra ha svolto un'attivazione muscolare questa mattina in hotel, più tardi solita riunione tecnica con annuncio formazione ai giocatori. Stessa formazione di Roma, con Vecino al posto di Borja e Politano in attacco a completare il tridente insieme a Icardi e Perisic

12.43 Rifinitura Juve terminata -
La Juventus ha terminato la rifinitura all'Allianz Stadium e a breve tornerà in hotel dove passerà un pomeriggio di riposo in attesa della sfida contro i nerazzurri.

12.17 Derby d'Italia a Sant'Ambrogio -
Il derby d'Italia arriva in un giorno speciale per qualsiasi milanese: oggi ricorre infatti la festa di Sant'Ambrogio, patrono della città di Milano e l'Inter, via social network, ha diffuso un video su come tifare l'Inter in milanese.

12.09 Rifinitura in corso per la Juve -
La Juventus, riporta TuttoJuve, è in campo e sta svolgendo la rifinitura in vista della gara contro l'Inter.

12.07 Si va verso il record d'incasso -
Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, con la partita di stasera contro l'Inter la Juventus potrebbe battere il record di incassi all'Allianz Stadium. Il precedente è di Juventus-Napoli di fine settembre, quando i bianconeri incassarono 2.734.641 euro per il big match con gli azzurri.

12.01 Grande sfida a Brooklyn -

11.47 I precedenti tra gli allenatori -
170 i precedenti tra Juventus e Inter. Ma qual è il bilancio dei due tecnici nei confronti diretti? La redazione di Footstats ha analizzato i confronti fra i due allenatori toscani e quelli contro la rivale di oggi. In netto vantaggio Allegri, che contro l'Inter ha un bilancio di perfetta parità.

TUTTI I PRECEDENTI FRA ALLEGRI E SPALLETTI IN CAMPIONATO
3 vittorie Allegri
2 pareggi
2 vittorie Spalletti
10 gol fatti squadre di Allegri
10 gol fatti squadre di Spalletti

TUTTI I PRECEDENTI FRA ALLEGRI E L’INTER IN CAMPIONATO
7 vittorie Allegri
5 pareggi
7 vittorie Inter
21 gol fatti squadre di Allegri
21 gol fatti Inter

TUTTI I PRECEDENTI FRA SPALLETTI E LA JUVENTUS IN CAMPIONATO
1 vittoria Spalletti
4 pareggi
18 vittorie Juventus
16 gol fatti squadre di Spalletti
43 gol fatti Juventus

11.32 Ronaldo e CR7: "Siamo molto diversi"
Luis Nazario Ronaldo, da tutti conosciuto come "Il Fenomeno", ha parlato a La Gazzetta dello Sport soprattutto sulle differenze con l'altro Ronaldo, ovvero Cristiano: "Ha senso parlare di vero Ronaldo con CR7? No, siamo così diversi. Le differenze? L'età, innanzitutto. Ci sono 9 anni di differenza e il calcio è cambiato in fretta. Abbiamo affrontato situazioni diverse in squadre diverse. Poi l'impatto col calcio italiano: io avevo 20 anni, avevo già detto abbastanza con PSV e Barcellona, ma non tantissimo, comunque non tutto. Cristiano è arrivato a 33 anni, nel pieno della sua maturità di giocatore, anzi di campione fatto e finito. E' arrivato in una Juve come valore aggiunto, non l'avrebbe mai scelta se non avesse calcolato di arrivare in un top club europeo. La mia missione non era quella di vincere la Champions subito: Moratti mi chiede di far diventare l'Inter una grande squadra. Gli infortuni mi hanno segnato rispetto alla carriera di CR7? Bisogna dare a Cristiano ciò che è di Cristiano: se è arrivato a 33 anni così non è sicuramente un caso".

11.24 Juve-Inter anche in NBA
Questa sarà la sfida tra Brooklyn Nets e Toronto Rapters, in programma al Barclays Center di New York, avrà un colore particolare. Il palazzetto della Grande Mela si colorerà infatti di bianconero, per tutta la durata dell'incontro, a cui assisterà il Brand Ambassador della Juve David Trezeguet. Prima della gara, inoltre, sarà trasmessa la sfida tra Juve e Inter.

11.14 I precedenti -
Sono 170 i precedenti di Juventus-Inter giocati in casa dei bianconeri. Bilancio nettamente in vantaggio della Vecchia Signora, che ha vinto in 81 occasioni. 43 volte è comparso il segno X, mentre l'Inter ha conquistato i tre punti a 46. Il risultato più frequente? L'1-0. Nelle ultime cinque partite l'Inter non ha mai vinto: l'ultimo successo nerazzurro risale alla stagione 2012-2013, un 3-1 che rappresentò anche la prima sconfitta della Juve allo Stadium.

Giocate: 170
Vittorie Juventus: 81
Pareggi: 43
Vittorie Inter: 46
Gol Juventus: 245
Gol Inter: 199

11.01 I convocati delle due squadre

Ricordiamo, in attesa degli aggiornamenti che arriveranno di minuto in minuto, i convocati delle due squadre.

I convocati della Juve
Portieri: Szczesny, Perin, Pinsoglio.
Difensori: De Sciglio, Chiellini, Benatia, Bonucci, Cancelo, Rugani, Spinazzola.
Centrocampisti: Pjanic, Matuidi, Emre Can, Bentancur.
Attaccanti: Cristiano Ronaldo, Dybala, Douglas Costa, Cuadrado, Mandzukic, Bernardeschi.

I convocati dell'Inter
Portieri: Handanovic, Padelli, Berni.
Difensori: Vrsaljko, De Vrij, Ranocchia, Asamoah, Miranda, D'Ambrosio, Skriniar.
Centrocampisti: Gagliardini, Vecino, Joao Mario, Borja Valero, Perisic, Brozovic.
Attaccanti: Icardi, Lautaro Martinez, Keita Balde, Politano, Candreva.

10.44 La probabile formazione dell'Inter -
Più definita la situazione in casa Inter, dove Luciano Spalletti non ha grossi problemi a livello di infortuni, se non l'assenza di Vrsaljko, che ormai perdura da diverso tempo, e quella di Nainggolan. Verso un nuovo posto da titolare Joao Mario, con Politano e Perisic a supporto di Mauro Icardi.
4-2-3-1: Handanovic; D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Joao Mario, Perisic; Icardi.

10.39 La probabile formazione della Juve -
Più di un dubbio per Allegri, con Rodrigo Bentancur non al meglio della condizione e Paulo Dybala che potrebbe anche partire dalla panchina per scendere in campo col 4-4-2, almeno dal primo minuto. Al momento, però, tutto fa pensare che entrami saranno in campo al fischio d'inizio, nel "classico" 4-3-3 della Vecchia Signora. Ancora fermo Alex Sandro, a sinistra va Cancelo con De Sciglio dirottato a destra.
4-3-3: Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Cancelo; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo.

10.29 È il giorno del Derby d'Italia -
È il giorno più atteso da tanti tifosi, è il giorno di Juventus-Inter. Il derby d'Italia, come lo definì Gianni Brera, andrà in scena questa sera all'Allianz Stadium di Torino. Con undici punti di distacco tra le due squadre in classifica, è partita che può riaprire o chiudere il discorso scudetto, almeno per quanto riguarda i nerazzurri. Seguite, minuto per minuto, l'avvicinamento alla partita su TMW!


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Si qualifica se... Inter, vinci col PSV. E spera che il Barça faccia il Barça Inter e Tottenham, dopo il successo Spurs a Wembley, sono entrambe a quota 7 col Barcellona già qualificato e certo del primo posto. I nerazzurri, classifica alla mano, sono attualmente terzi in virtù degli scontri diretti (il 2-2 complessivo premia gli inglesi, con il gol di San...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->