HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Europa League, le formazioni ufficiali di Napoli e Lazio

Premi F5 per aggiornare la diretta.
15.02.2018 20:01 di Simone Bernabei  Twitter:    articolo letto 44601 volte
Fonte: Con la collaborazione degli inviati Andrea Losapio (Dortmund), Tommaso Bonan (Bucarest), Marco Frattino (Napoli) e Pietro Mazzara (Razgrad)
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS

Si conclude qui il live pre-partita dedicato da TMW alle gare delle italiane in Europa League. Rimanete sulle nostre pagine per la diretta testuale delle partite, le pagelle e tutti gli aggiornamenti.

20.01 - Arrivano anche le formazioni ufficiali delle partite che vedranno impegnate alle 21.05 Napoli e Lazio, rispettivamente contro RB Lipsia e

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Tonelli, Koulibaly, Hysay; Rog, Diawara, Hamsik; Ounas, Callejon, Zielinski. Allenatore: Maurizio Sarri.
RB Lipsia (4-4-2): Gulacsi; Laimer, Orban, Upamecano, Klostermann; Sabitzer, Kampl, Keita, Bruma; Poulsen, Werner. Allenatore: Ralph Hasenhüttl.

FCSB (4-2-3-1) - Vlad; Benzar, Gaman, Planic, Morais; Pintilii, Nedelcu; Man, Budescu, Tanase; Gnohere. Allenatore: Nicolae Dică.
Lazio (3-5-2) - Strakosha; Bastos, Luis Felipe, Caceres; Basta, Murgia, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lukaku; Nani, Caicedo. Allenatore: Simone Inzaghi.

19.48 - Atalanta in svantaggio al 45': appena concluso il primo tempo, il Borussia Dortmund è in vantaggio per 1-0 grazie alla rete di Schurrle. Il Milan, invece, conduce 1-0 a Razgrad contro il Ludogorets con il solito Cutrone.

19.15 - I tifosi del Lipsia sono già entrati al San Paolo, primi cori dei tifosi tedeschi per scaldare l'atmosfera a Fuorigrotta.

19.05 - Deserto o quasi l'esterno dello stadio San Paolo, dove il Napoli alle 21.05 ospiterà il Lipsia, a due ore dal fischio d'inizio.

18.40 - Fischio d'inizio fissato per le 21.05 di Ludogorets-Lazio con i tifosi laziali che stanno iniziando ad affollare Saint Anton Square a Bucarest, punto di ritrovo per i sostenitori biancocelesti in vista del trasferimento presso l'Arena Nationala.

18.03 - Ecco le formazioni ufficiali della partita tra Borussia Dortmund e Atalanta, valida per i sedicesimi di finale di Europa League:

Borussia Dortmund (4-1-4-1): Burki; Piszczek, Sokratis, Toprak, Toljan; Weigl, Castro; Schurrle, Reus, Pulisic; Batshuayi.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante; Ilicic, Gomez.

17.53 - Queste le formazioni ufficiali di Ludogorets-Milan, valida per i sedicesimi finali d'andata di Europa League:

Ludogorets (4-2-3-1): Renan; Cicinho, Moti, Plastun, Sasha; Abel, Dyakov; Misidjan, Marcelinho, Lukoki; Swierczok.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Calabria; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

17.43 - Il Signal Iduna Park di Dortmund si sta riempiendo con gli 8mila tifosi atalantini arrivati in Germania per la sfida contro il Borussia e questa è la commozione del presidente Antonio Percassi mentre saluta i bergamaschi a poco più di un'ora dall'inizio del match:

#BVBAtalanta la commozione del nostro Presidente Antonio #Percassi #EuAtalanta 🇪🇺 #GoAtalantaGo ⚫️🔵

Pubblicato da Atalanta Bergamasca Calcio su giovedì 15 febbraio 2018

17.34 - Sono ben più degli attesi 5mila tifosi gli atalantini presenti a Dortmund per assistere alla sfida della squadra bergamasca contro il Borussia. Dalle ultime indiscrezioni raccolte dal nostro inviato, potrebbero essere 8-9mila i sostenitori della Dea arrivati in Germania per l'Europa League.

17.26 - Queste le parole di Christian Maggio, che ha parlato ai microfoni di Dugout: “In questi anni il Napoli è cresciuto molto, ha fatto degli investimenti importanti, di qualità. La maggior parte dei giocatori giocano tutti in nazionale, la società ha un obiettivo importante che è proprio quello di far crescere la società, la città, nel miglior modo possibile. Si vede che in questi tre-quattro anni la squadra ha espresso un grande gioco e stiamo arrivando a degli obiettivi importanti, la società ha ben chiaro i propri obiettivi che è migliorarsi ogni anni portando a casa risultati importanti.

16.20 - Trova sempre più conferme la probabile formazione della Lazio per la sfida di questa sera contro la Steaua Bucarest. Molti big sono stati risparmiati restando fuori dall'elenco dei convocati, mentre Milinkovic svolgerà il ruolo dello stakanovista partendo titolare anche in Romania. Queste le probabili formazioni della sfida in programma alle 21.05:
Steaua Bucarest (4-2-3-1): Vlad; Benzar, Gaman, Planic, Momcilovic; Pintilii, Nedelcu; Tanase, Budescu, Alibec; Gnohere.
Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Caceres; Basta, Murgia, Leiva, Milinkovic, Lukaku; Nani, Caicedo.

16.15 - Nonostante l'importanza della sfida fra Napoli e Lipsia, lo stadio San Paolo questa sera sarà semideserto. Le ultime stime parlano di circa 15mila presenze difficilmente destinate ad aumentare visto che nella giornata di oggi sono state vendute solo poche centinaia di biglietti.

16.01 - Detto della presenza sempre più probabile di Marek Hamsik, in casa Napoli permane il dubbio sul portiere che scenderà in campo dal primo minuto contro il Lipsia. Al momento sembra favorito Pepe Reina, ma la candidatura di Luigi Sepe non è ancora del tutto accantonata. Queste dunque le probabili formazioni della sfida a 5 ore dal fischio d'inizio:
Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Tonelli, Koulibaly, Hysaj; Rog, Diawara, Hamsik; Ounas, Callejon, Zielinski.
Lipsia (4-4-2): Gulacsi; Bernardo, Orban, Upamecano, Klostermann; Sabitzer, Kampl, Demme, Keita; Poulsen, Werner.

15.33 - Il Milan si ritroverà per la riunione tecnica in vista del match di Europa League alle 17.30 (orario italiano). Ultimo incontro decisivo per Gattuso e i suoi giocatori prima del match, anche se le scelte di formazione sembrano oramai fatte. Queste le probabili formazioni della sfida:
Ludogorets (4-2-3-1): Renan; Cicinho, Moti, Plastun, Sasha; Anicet, Dyakov; Lukoki, Marcelinho, Wanderson; Swierczok.
Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Calabria; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

15.02 - A Razgrad la sfida di questa sera fra Ludogorets e Milan è considerata 'la partita dell'anno'. Per questo la Ludogorets Arena sarà piena in ogni settore. Il Milan intanto prosegue l'avvicinamento al fischio d'inizio senza grosse novità di formazione.

14.57 - Queste le probabili formazioni di Borussia Dortmund-Atalanta alla luce delle ultime di formazione arrivate dalla Ruhr:
Borussia Dortmund (4-1-4-1): Burki; Piszczek, Sokratis, Toprak, Schmelzer; Weigl; Schurrle, Gotze, Reus, Pulisic; Batshuayi.
Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante; Ilicic, Gomez.

14.51 - Ultime, importanti, novità di formazione in arrivo da Dortmund per quanto riguarda l'undici dell'Atalanta. Secondo quanto raccolto dal nostro inviato Alejandro Gomez e Mattia Caldara hanno recuperato dai rispettivi problemi alla schiena e partiranno titolari. In particolare Caldara prenderà il suo posto al centro della difesa con Palomino che tornerà a sedersi in panchina. Il Papu invece farà coppia in attacco probabilmente con Josip Ilicic, secondo le indiscrezioni di Sky Sport. Alle loro spalle Cristante con Petagna e Cornelius inizialmente in panchina.

14.25 - Martin Petras, agente di Marek Hamsik, ha confermato a Radio CRC il completo recupero del capitano azzurro: "Marek sta bene, aveva una piccolo blocco alla schiena. Cose che possono capitare. E' stato meglio uscire e non forzare contro la Lazio. La cosa sarebbe peggiorata altrimenti. Quando sta bene lui di solito gioca".

14.12 - Marek Hamsik partirà dal primo minuto questa sera contro il Lipsia. La notizia è stata riferita da Radio Crc che spiega come l'inserimento dall'inizio del capitano azzurro sposterà Zielinski sulla linea degli attaccanti al posto di Insigne.

14.02 - Ultime di formazione da Dortmund per quanto riguarda il Borussia. Gli uomini di Stoger dovrebbero schierarsi col 4-1-4-1 questa sera contro l'Atalanta: Schlmelzer potrebbe scalzare Toljan nel ruolo di terzino sinistro. Weigl si posizionerà davanti alla difesa con Schurrle, Gotze, Reus e Pulisic a sostegno di Batshuayi. Questo l'undici che più probabile dei tedeschi a meno di 6 ore dal fischio d'inizio: Burki; Piszczek, Sokratis, Toprak, Schmelzer; Weigl; Schurrle, Gotze, Reus, Pulisic; Batshuayi.

13.55 - Ultime di formazione da Dortmund per quanto riguarda il Borussia. Gli uomini di Stoger dovrebbero schierarsi col 4-1-4-1 questa sera contro l'Atalanta: Schlmelzer potrebbe scalzare Toljan nel ruolo di terzino sinistro. Weigl si posizionerà davanti alla difesa con Schurrle, Gotze, Reus e Pulisic a sostegno di Batshuayi. Questo l'undici che più probabile dei tedeschi a meno di 6 ore dal fischio d'inizio: Burki; Piszczek, Sokratis, Toprak, Schmelzer; Weigl; Schurrle, Gotze, Reus, Pulisic; Batshuayi.

13.40 - Saranno circa 1500 i tifosi della Lazio che questa sera saranno alla National Arena di Bucarest. Molti di questi arriveranno allo stadio direttamente dal meeting point che la polizia rumena ha appositamente allestito a Saint Anthony Square.

13.36 - Saranno oltre 60mila i tifosi presenti questa sera al Signal Iduna Park di Dortmund, di cui almeno 5000 di fede atalantina. Il sito del club tedesco chiama a raccolta i sostenitori che ancora non hanno comprato il biglietto confermando la presenza di alcuni settori ancora disponibili. Giù esaurita, ovviamente, la Sudtribune, cuore pulsante del tifo giallonero.

13.19 - Sono passati oltre due mesi dall'ultima sfida ufficiale giocata dal Ludogorets, avversario questa sera del Milan in Europa League. Gli uomini di Dimitrov infatti sono scesi in campo prima della pausa invernale il 14 dicembre in Coppa di Bulgaria contro il CSKA Sofia, poi solo allenamenti e amichevoli.

13.11 - La fitta nevicata che nella notte e nelle prime ore della mattina ha colpito il sud della Germania ha creato non pochi problemi ai tifosi dell'Atalanta che dovevano raggiungere Dortmund dopo l'arrivo all'aeroporto di Colonia. Il volo infatti ha accumulato oltre due ore e mezza di ritardo a causa delle avverse condizioni meteo.

12.55 - Tutto dipende da Marek Hamsik. Come detto il Napoli di Maurizio Sarri scenderà in campo contro il Lipsia con diverse seconde linee, ma ancora non è chiara la situazione del capitano azzurro. Il mal di schiena sembra oramai alle spalle, ma Sarri non lo rischierà: a decidere probabilmente sarà lui, a seconda delle sensazioni a poche ore dal match. Se darà garanzie scenderà in campo regolarmente con Zielinski spostato in avanti. Altrimenti spazio all'ex Empoli in mediana con Insigne chiamato agli straordinari al fianco di Ounas e Callejon.

12.41- Napoli-Lipsia al Sa Paolo alle ore 21,05 per l'andata dei sedicesimi di finale di Europa League. Dirige il match l'arbitro portoghese Dias. Tra i convocati, c'è anche Senese difensore della Primavera che avrà la maglia 81: Reina, Sepe, Rafael, Albiol, Mario Rui, Hysaj, Koulibaly, Maggio, Tonelli, Jorginho, Allan, Diawara, Hamsik, Rog, Zielinski, Callejon, Insigne, Ounas, Senese.

12.34 - Saranno circa 5000 i tifosi dell'Atalanta che questa sera saranno al Signal Iduna Park. Il club orobico intanto ha postato un video con alcune immagini dell'allenamento di rifinitura e proprio dei tifosi al seguito della squadra.

12.26 - Sono 19 i convocati di Simone Inzaghi per la sfida di questa sera della Lazio sul campo della Steaua Bucarest. Questo l'elenco completo:
Portieri: Guerrieri, Strakosha.
Difensori: Basta, Bastos, Caceres, Luiz Felipe, Lukaku, Patric, Radu, Wallace.
Centrocampisti: Crecco, Leiva, Lulic, Milinkovic, Murgia.
Attaccanti: Caicedo, Felipe Anderson, Immobile, Nani.

12.18 - Ultime sul meteo di Dortmund dal nostro inviato nella Ruhr. Nella notte la città tedesca è stata imbiancata dalla neve che fin da questa mattina si è trasformata in pioggia, mentre in vista di questa sera le precipitazioni dovrebbero terminare.

11.43 - Menù europeo ricco anche al di là delle sfide delle italiane. Alle 17 apriranno le danze Astana e Sporting Lisbona, alle 19 occhio alla trasferta dell'Arsenal sul campo dell'Ostersund. Alle 21.05 fari puntati su Celtic-Zenit, Copenaghen-Atletico Madrid e Lione-Villarreal. Questo il programma completo nel dettaglio:
Ore 17
Astana-Sporting Lisbona
Ore 19
Borussia Dortmund-Atalanta
Ludogorets-Milan
Olympique Marsiglia-Braga
Nizza-Lokomotiv Mosca
Ostersund-Arsenal
Real Sociedad-Salisburgo
Spartak Mosca-Athletic Bilbao
Ore 21.05
AEK-Dinamo Kiev
Celtic-Zenit
Copenaghen-Atletico Madrid
Steaua Bucarest-Lazio
Lione-Villarreal
Napoli-Lipsia
Partizan-Plzen

11.31 - Così come la Lazio, anche il Napoli schiererà diverse seconde linee nella gara contro il Lipsia. In difesa riposerà Mario Rui, con lui out anche Albiol. I tre di centrocampo saranno molto probabilmente Rog, Diawara e Zielinski, mentre davanti tirerà il fiato Dries Mertens che sarà sostituito da Ounas con Callejon nel ruolo di centravanti.
Queste le probabili formazioni della sfida:
Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Tonelli, Koulibaly, Hysaj; Rog, Diawara, Zielinski; Ounas, Callejon, Insigne.
Lipsia (4-4-2): Gulacsi; Bernardo, Orban, Upamecano, Klostermann; Sabitzer, Kampl, Demme, Keita; Poulsen, Werner.

11.29 - Turnover totale o quasi, per la Lazio di Simone Inzaghi contro la Steaua Bucarest. Esenti dalle rotazioni Strakosha, Lucas Leiva (squalificato in campionato) e il solito Milinkovic, per il resto spazio alle seconde linee con Bastos-Luiz Felipe-Caceres in difesa. Sulle corsie esterne Lukaku e Basta, davanti il tandem formato da Nani e Caicedo.
Queste le probabili formazioni della sfida:
Steaua Bucarest (4-2-3-1): Vlad; Benzar, Gaman, Planic, Momcilovic; Pintilii, Nedelcu; Tanase, Budescu, Alibec; Gnohere.
Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, Luiz Felipe, Caceres; Basta, Murgia, Leiva, Milinkovic, Lukaku; Nani, Caicedo.

11.10 - Atalanta attesa dalla stimolante, ma complicata, sfida di Dortmund contro il Borussia. Mister Gasperini dovrà fare a meno, molto probabilmente, di Caldara e soprattutto del Papu Gomez a causa di piccoli guai fisici. Al centro della difesa ci sarà così Palomino, mentre Ilicic sosterrà Petagna in attacco. A centrocampo Freuler e De Roon agiranno nel mezzo a Hateboer e Spinazzola con Cristante in mezzo alle linee.
Queste le probabili formazioni della sfida:
Borussia Dortmund (4-3-3): Burki; Piszczek, Sokratis, Toprak, Toljan; Reus, Weigl, Gotze; Schurrle, Batshuayi, Pulisic.
Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Spinazzola; Cristante; Ilicic, Petagna.

11.06 - Niente turnover, Gennaro Gattuso probabilmente si affiderà agli 11 che sabato hanno battuto senza problemi la SPAL in campionato. Solo un paio i dubbi di Ringhio, entrambi in difesa. Il primo riguarda il compagno di Bonucci con Romagnoli favorito su Musacchio. L'altro l'esterno mancino, dove Calabria potrebbe sostituire Ricardo Rodriguez. Centrocampo e attacco, invece, saranno gli stessi di Ferrara con buona pace di André Silva che dovrà far strada ancora una volta a Patrick Cutrone.
Queste le probabili formazioni della sfida:
Ludogorets (4-2-3-1): Renan; Cicinho, Moti, Plastun, Sasha; Anicet, Dyakov; Lukoki, Marcelinho, Wanderson; Swierczok.
Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Bonucci, Romagnoli, Calabria; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

Dopo la Champions, spazio all'Europa League per le squadre italiane. Alle 19 apriranno le danze l'Atalanta impegnata al Signal Iduna Park di Dortmund e il Milan ospite del Ludogorets. Alle 21.05 Steaua Bucarest-Lazio e Napoli-Lipsia. Su TMW potrai seguire dal vivo l'avvicinamento alle quattro sfide con foto, statistiche, curiosità e tutte le ultime di formazione.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Battistini “La chiusura anticipata del mercato? Prima di prendere una decisione avrei cercato di trovare una linea comune con le altre Federazioni. Far finire il mercato il 17 è follia, perché obblighi la gente a lavorare a Ferragosto. Condivido però che il mercato finisca prima dell’inizio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy