HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato di Serie A in chiusura: qual è il vostro flop tra le big?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie A

LIVE TMW - Milan, Leonardo: "Bakayoko è una possibilità, Suso incedibile"

10.08.2018 16:01 di Antonio Vitiello  Twitter:    articolo letto 19860 volte
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Finita la conferenza di Leo e Maldini

Leonardo su Draxler: "Mai avuto nessun contatto".

Maldini su Bonucci: "Ha incontrato qualche difficoltà. Difficile da commentare per me".

Maldini sulla gara col Real: "Ho sentito Florentino Perez e non vede l'ora che il Milan torni a grandi livelli".

Leonardo: "Felicissimi di avere due portieri così forti come Reina e Gigio. Pepe ha uno spirito vincente, al di là della sua simpatia, la sua energia contagia e fa imparare a tanta gente cosa vuol dire vincere. Gabriel poi andrà via, Plizzari è un altro grande portiere, per i portieri siamo messi bene".

Maldini: "La squadra è giovane, abbiamo anche elementi d'esperienza, Gattuso è contento di poter iniziare fin dal ritiro".

Leo su Milinkovic Savic "Non rientra nei nostri parametri, mezza Europa lo sogna, bravo di testa i negli inserimenti, purtroppo in questo momento non è una cosa fattibile".

Leo su Bacca e Locatelli: "Mai pensato di far partire Loca, nulla di sicuro, era nell'aria per molto tempo ed era rimasta in attesa. Chi deve rimanere qui deve essere felice di farlo, rispettare società e scelte dell'allenatore. Bacca? Rapporto ottimo, stiamo cercando di risolvere la situazione in modo positivo, ha le sue esigenze, vediamo se riusciamo a trovare la quadra, può anche rimanere".

Maldini sulla squadra competitiva: "Si, proveremo a migliorare la posizione, magari due, rispetto all'ultimo campionato".

Leo sul 4433: "Scelta di Gattuso, resta l'opzione base ma poi sarà il tecnico a decidere. La squadra però è già competitiva".

Leo sull'esterno d'attacco: "Bisogna studiare bene gli incastri tra entrate ed uscite, non è facile arrivare in corsa e affrontare il mercato. Stiamo ancora valutando, è una possibilità".

Leo su Andre Silva: "Stiamo cercando di capire, c'è possibilità che vada via"

Leo su Suso: "Mai ipotizzata una sua partenza, per noi è importantissimo".

Maldini su parole di Capello: "Fa piacere avere stima delle persone con cui ha lavorato, con Capello ho lavorato tanto e sa cosa vuol dire per me il Milan"

Leo su Suso: "Offerte non ci sono state, abbiamo parlato di quello che c'è, parleremo singolarmente con tutti i giocatori, lo faremo con tutti e oggi è stato con Suso e l'agente. Parliamo delle sensazioni, cose normali quando cambi una proprietà".

Leonardo su Bakayoko: "Stiamo parlando, sapete i nostri paletti e le nostre condizioni, sono operazioni misurate in ogni dettagli, abbiamo ancora sette giorni. Lui è una delle possibilità".

Maldini sull'emozione dei ragazzi: "Qualcuno ha giocato con i miei figli come Calabria, Locatelli e Gigio. Vedi grande rispetto nei nostri confronti, spero che questo possa avere significato anche per loro, e ipotizzare un percorso come il mio, per chi è entrato

Leonardo: "Grande emozione tornare a Milanello, ero già stato qui nelle scorse settimane, ho avuto modo di incontrare tutti. Abbiamo parlato con la squadra per la prima volta, abbiamo visto una rosa motivata, dobbiamo farci conoscere e pian piano lo faremo. Incontro positivo"

Maldini: "La prima volta a Milanello dopo tanti anni, sono tornato qui dove abbiamo costruito i grandi successi, sarò qui abbastanza spesso".

In occasione della conferenza stampa di Pepe Reina e Ivan Strinic a Milanello, parleranno ai giornalisti anche i dirigenti Paolo Maldini e Leonardo. Segui il live su Tmw.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Tebas boom: "CR7-Juve grazie al fisco. Inter e PSG barano" "PSG e Inter usano trucchi sul mercato". A dirlo è una voce altisonante, perfino competente, come quella di Javier Tebas, numero uno della Liga Spagnola, a cui non sono andate giù certe cessioni come quella di Cristiano Ronaldo o di Neymar. "L'offerta per Modric ha delle trappole,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy