Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Lo Spezia nella storia in dieci uomini: doppietta di Galabinov, con l'Udinese finisce 2-0

Lo Spezia nella storia in dieci uomini: doppietta di Galabinov, con l'Udinese finisce 2-0TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Image Sport
mercoledì 30 settembre 2020 19:56Serie A
di Patrick Iannarelli

La prima storica vittoria in serie A. Lo Spezia vince 2-0 contro l'Udinese, in dieci uomini dopo l'espulsione di Terzi: una prova davvero incredibile che porta la squadra di Italiano al primo successo nel massimo campionato. Secondo ko consecutivo per i bianconeri di mister Gotti: ora serve una reazione immediata per poter voltare pagina, contro la Roma il successo diventa quasi obbligatorio.

FORMAZIONI - Gotti si affida a dieci undicesimi visti nella sfida contro l’Hellas Verona: in campo il giovane Palumbo al posto di Arslan, in attacco confermati Lasagna e Okaka. Italiano mescola le carte rispetto alla sconfitta per 4-1 contro il Sassuolo e cambia ben cinque elementi: solito 4-3-3 con Galabinov al centro dell’attacco supportato da Gyasi e Verde. In cabina di regia spazio a Ricci, con Pobega dalla panchina.

ANDAMENTO LENTO - I primi minuti della sfida si accendono grazie al tiro di Ricci che termina in porta: la rete viene però annullata dopo un consulto VAR a causa di una posizione irregolare di Terzi. Dopo i primi istanti il match diventa avaro di emozioni, le due squadre si studiano e cercano varchi: al 24’ Samir prova l’affondo, l’intervento di Zoet facilita Okaka che da due passi spara alto.

GALA-GOL - Al 28’ Lasagna si trova il pallone in area di rigore, ma il gioco è fermo per una posizione di fuorigioco. Il match prosegue su ritmi davvero bassi, con Udinese e Spezia che provano a creare qualcosa senza però trovare lo spunto giusto. Al 36’ ci pensa Gyasi a trovare il varco giusto: il cross in area viene raccolto da Galabinov, che di testa supera Musso.

RITMI BASSI - La ripresa inizia con lo stesso copione: bianconeri mai pericolosi e Spezia che si difende senza troppi problemi. Il pericolo maggiore per i liguri arriva al 65’: Lasagna si trova davanti a Rafael - entrato al posto dell’infortunato Zoet -, ma calcia sul portiere. Al 65' Terzi prende il secondo giallo: rosso per doppia ammonizione e ospiti in dieci uomini. Al 75’ arriva anche il palo di Forestieri, ma il gioco viene fermato per via di un’irregolarità. I bianconeri non sfruttano la superiorità numerica e la squadra di mister Italiano si chiude a doppia mandata. Nel finale Rafael esce e fa sua la sfera in area: sul rilancio pesca Galabinov che solo davanti a Musso non sbaglia. Vince lo Spezia, bianconeri ancora a secco.

TABELLINO

Udinese-Spezia 0-2
Marcatori:
36’, 95' Galabinov (Spe)

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Samir (dal 78’ Matos); Ter Avest, Palumbo (dal 56’ Forestieri), De Paul, Coulibaly, Zeegelaar (dal 63’ Ouwejan); Lasagna, Okaka (dal 63’ Nestorovski). A disposizione: Nicolas, Gasparini, Prodl, Battistella, Micin. Allenatore: Luca Gotti

Spezia (4-3-3): Zoet (dal 63’ Rafael); Ferrer, Chabot, Terzi, Ramos; Deiola (dal 52’ Bartolomei), Ricci, Maggiore (dal 67’ Pobega); Verde (dal 67’ Farias), Galabinov, Gyasi (dal 67’ Erlic). A disposizione: Krapikas, Marchizza, Mora, Sala, Agoumé, Agudelo, Piccoli. Allenatore: Vincenzo Italiano

Arbitro: Alessandro Prontera di Bologna

Ammoniti: Terzi, Ferrer, Ramos, Farias (Spe)

Espulsi: 65’ Terzi (Spe).

Rivivi la diretta testuale di Udinese-Spezia su TuttoMercatoWeb.com!

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il debutto delle italiane in Champions. Il Barcellona parte con il piede giusto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000