HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie A

Mancini: “Roma? Spero nella Bundes. All'Inter non capivo con chi parlare”

19.05.2017 22:00 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 16010 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Roberto Mancini, ex tecnico dell'Inter, ha parlato attraverso le frequenze di Radio Incontro Olympia. “Il mio anno sabbatico finirà quando troverò una squadra. La Roma? Non ho mai incontrato nessun dirigente giallorosso, spero ci sia un'opportunità all'estero perché è più divertente, si impara una nuova cultura. A me piacerebbe anche la Bundesliga, è un'esperienza diversa", le parole del Mancio che ha poi parlato della sua seconda avventura in nerazzurro: “Non c'erano i presupposti per andare avanti, poi una ha una dignità. Non potevo accettare e ho detto basta. Un ritorno? Nella vita non si sa mai. Tra l'altro - ha spiegato il tecnico jesino - i nuovi proprietari (Suning, ndr) mi avevano fato un'offerta di tre anni per rimanere ma non capivo con chi dovevo parlare, in quella situazione era difficile poter fare la squadra. In quel momento lì non c'è la spirito giusto per andare avanti, mi dispiace perché la squadra sarebbe arrivata tra le prime tre, se avessimo fatto le cose giuste. Ora stanno andando male, ma non è giusto fare di un erba un fascio nel caos. Anzi, dico che chi prenderà i giocatori dell'Inter, farà un grande affare". 

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Andrea Bosco: la Juve che verrà In porta il polacco sarà titolare. Il suo secondo sarà Perin. Di Buffon sapete. Terzini: l'infortunio di Spinazzola complica le cose. Asamoah ha preferito il “rialzo” dell'Inter. Lo svizzero ha chiuso con un anno di ritardo dopo essersi ancora una volta reso utilissimo . Resterà...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy