HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Maran: "Con l'Italia rivisto lo stesso Barella di Cagliari. E Pavoletti?"

13.10.2018 12:30 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 4294 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervista rilasciata ai taccuini de L'Unione Sarda da Rolando Maran, allenatore del Cagliari: "A Cagliari mi piace vivere la città, anche per questo ho scelto di abitare in centro. Voglio esserne parte integrante", ha detto l'ex allenatore del Chievo che ha fatto anche un bilancio su questi primi mesi. "Più che i numeri o la classifica, preferisco analizzare il percorso di crescita e la squadra è cresciuta nel suo essere squadra e nell’interpretazione delle partite. Nel piglio, in campo dà tutto. È il frutto dell’applicazione, la base per poter costruire qualcosa. Cosa ci manca ancora? Beh, dobbiamo migliorare in tutto. Ma il miglioramento non ha un inizio e una fine, deve essere il motore”.
Infine, un pensiero di Barella e Pavoletti: “Ho vista la gara contro l’Ucraina e l’esordio di Barella. E ho rivisto lo stesso Nicolò del Cagliari. E questo è un motivo d’orgoglio per me che lo alleno, per i compagni, per i tifosi e per il presidente che ha fatto di tutto per trattenerlo. Mi dispiace non vedere tra i convocati Pavoletti, soprattutto in questo momento in cui c’è bisogno di attaccanti e lui in Italia è tra i più forti”.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Europa League, i verdetti: le qualificate ai 16esimi e i vincoli del sorteggio Chiusi ieri sera i gironi di Europa League, queste le qualificate ai sedicesimi di finale: Gruppo A: Bayer Leverkusen, Zurigo. Gruppo B: Salisburgo, Celtic. Gruppo C: Zenit, Slavia Praga. Gruppo D: Dinamo Zagabria, Fenerbahçe. Gruppo E: Arsenal, Sporting. Gruppo F: Betis,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->