HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi è stato il migliore?
  Ciro Immobile
  Mauro Icardi
  Kalidou Koulibaly
  Milan Skriniar
  Allan
  Bryan Cristante
  Sergej Milinkovic-Savic
  Douglas Costa
  Alisson
  Paulo Dybala

Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 12 febbraio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
13.02.2018 01:00 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 16316 volte
© foto di J.M.Colomo

JUVE: PIACE ERIKSEN, PJANIC SVELA UN RETROSCENA DI MERCATO. NAPOLI: SI VALUTA L'INGAGGIO DI UNO SVINCOLATO, L'AGENTE DI PALETTA APRE ALLA SOLUZIONE AZZURRA. MILAN: KALINIC RISCATTATO. SPAL: MANDORLINI SE SALTA SEMPLICI. TORINO: SI LAVORA PER RISCATTARE N'KOULOU. CROTONE: RESCISSIONE PER TONEV - In vista della sfida di Champions League contro il Tottenham, Pjanic ha rilasciato una intervista al Telegraph svelando un interessante retroscena di mercato: ”In passato mi hanno cercato sia l'Arsenal che il Tottenham, ma ho sempre detto no". Ma la sfida tra i bianconeri e gli spurs potrebbe avere risvolti anche sul mercato, oltre che sul campo: la dirigenza della Vecchia Signora sta seguendo da vicino Eriksen in vista dell'estate. Sul danese del Tottenham, però, c'è anche il Liverpool che dovrà trovare un sostituto di Coutinho. L'eventuale trattativa comunque non si preannuncia semplice visto che i londinesi sono vicini al rinnovo del suo contratto.

In casa Napoli si valuta di sostituire l'infortunato Ghoulam con uno svincolato. Tra i nomi anche Siqueira: contatto tra il ds Giuntoli e il procuratore, l'ex Udinese si è però svincolato dall'Atletico Madrid a settembre. Gli altri nomi sono l'ex Milan Mesbah e l'ex Fiorentina Milic. Tra le alternative c'è anche Paletta, trentunenne centrale difensivo liberatosi a gennaio dal Milan. L'agente dell'italo-argentino, a TMW, ha espresso il gradimento verso la piazza partenopea in caso di eventuale contatto. Il procuratore di Jorginho, Joao Santos, ha spiegato come il suo futuro dovrebbe essere ancora a Napoli. "Ha altri 2 anni di contratto, del rinnovo se ne riparlerà a fine campionato. Se tutto andrà bene, andremo avanti", ha detto a Radio Crc.

Kalinic diventerà un calciatore interamente di proprietà del Milan. I rossoneri pagheranno la Fiorentina in tre rate, racconta La Gazzetta dello Sport. Era solo una formalità, adesso l'accordo per il riscatto si chiuderà su una cifra da 20 milioni di euro (oltre i 5 subito) da spalmare in tre anni con il contratto del giocatore che scadrà nel 2021.

In casa Inter si lavora sui giovani talenti. Secondo Il Secolo XIX nella sua edizione de La Spezia, il giovane classe 2000 Mulattieri sarebbe vicino all'accordo con i nerazzurri. Il giocatore dovrebbe arrivare a Milano a luglio, in cambio un calciatore della Primavera nerazzurra più il cartellino di Forte, attaccante già in forza agli aquilotti. Trequartista, Mulattieri è nato e cresciuto nella cantera dello Spezia.

Capitolo Lazio. Avviato il disgelo tra Felipe Anderson e la società biancoceleste. Da una parte il giocatore, che si è allenato ancora a parte, ha mostrato di essere pentito dopo gli screzi a margine del match contro il Genoa, dall'altra il club e Inzaghi hanno capito quanto possa essere importante valorizzare un giocatore come il brasiliano. Per questo, già per la partita di giovedì contro la Steaua Bucarest dovrebbe tornare tra i convocati e magari anche in campo, con l'ipotesi prestito last-minute ormai tramontata definitivamente. Intanto Repubblica.it sottolinea che l'annuncio ufficiale del rinnovo di De Vrij con la Lazio tarda ad arrivare e, negli ultimi giorni, è calato un silenzio che starebbe preoccupando la società biancoceleste. Il ds Tare ha annunciato nelle scorse settimane di aver trovato l'accordo con il giocatore e il suo entourage. Il problema sarebbe la percentuale sulla clausola da 25 milioni di euro da assegnare agli agenti, mentre l'Inter torna a riavvicinarsi pericolosamente.

Punto sulla Fiorentina. La famiglia Della Valle è pronta a rientrare in campo. Lo scrive Il Corriere Fiorentino che spiega come presto arriverà l'annuncio con un piano di rilancio in tre punti. Una cantera viola, lo stadio nuovo e la squadra costruita attorno a Federico Chiesa. Il talento è richiesto da tante squadre ma la società viola vuole tenerlo a lungo e considerare solo offerte eventualmente provenienti dall'estero.

Appunti sparsi. La SPAL ha pubblicamente confermato Semplici, ma la fiducia nel tecnico di Firenze non sembra essere illimitata: secondo TMW, nel pomeriggio i vertici della formazione estense ha incontrato Mandorlini. Con Guidolin e Reja il tecnico era stato nelle idee della dirigenza subito dopo l'ennesima sconfitta in campionato. Il Velez Sarsfield è pronto a riaccogliere Ricardo Alvarez, trequartista della Sampdoria già messo sul mercato nella scorsa finestra. Il gol contro l'Udinese non è l'unico tratto positivo della stagione di N'Koulou, difensore arrivato in estate dall'Olympique Lione. Così il Torino è alla ricerca dell'accordo per il riscatto del calciatore camerunese, fissato attualmente a 3,5 milioni di euro. Il Crotone ha comunicato che è stato raggiunto un accordo per la risoluzione consensuale del contratto economico con il calciatore Tonev. Il club calabrese ha inoltre perfezionato l’accordo con la società Nk Ankaran Hrvatini (squadra che milita nella Prva Liga slovena) per la cessione a titolo temporaneo, fino al ‪30 giugno 2018‬, dei diritti alle prestazioni sportive dei calciatori Aristoteles Romero (classe ’95) e Kazim Suljic (classe ’96).

REAL MADRID: L'AGENTE DI BALE ALLONTANA L'ADDIO ALLE MERENGUES, ZIDANE NON TEME L'ESONERO. CHELSEA-ARSENAL-PSG: TUTTI IN CORSA PER LUIS ENRIQUE. BAYERN: VIDAL VUOLE RESTARE - Barnett, agente di Bale, parla così del prezzo dell'asso del Real Madrid, definito comunque "molto felice" della propria situazione: "Vale almeno 222 milioni, come Neymar. Gareth non ha bisogno di lasciare il Real, è una stella del Real Madrid anche con Ronaldo in squadra. Italia? Non credo che un club italiano possa comprare Bale, non adesso". Intanto Zidane, a RTL France, ha così parlato del suo futuro: ”Se mi gioco la panchina e il futuro contro il Paris Saint-Germain? Sono domande e considerazioni dei giornalisti, quello che dicono e vogliono. Io penso alla partita, non al futuro, solo al presente".

Sebbene il Chelsea continui a rimanere la destinazione più probabile, anche l'Arsenal si è fatta avanti per arrivare a Luis Enrique, reduce tra tre anni super con il Barcellona. Qualora fallisse la qualificazione alla prossima Champions League, dopo 22 anni Wenger potrebbe anticipare il proprio addio ai gunners e visto il ritardo in classifica, il club si sta già guardando intorno per trovare un degno erede. Ma non solo, perché anche il Paris Saint-Germain starebbe pensando all'ex tecnico di Roma e Barcellona.

Vidal smentisce le voci di un addio al Bayern Monaco. Il centrocampista cileno ha dichiarato a Sport 1: "Non penso a un cambiamento. Sto molto bene qui. Ovviamente mi piacerebbe prolungare il contratto, è un'opzione". Il Southampton comunica di aver prolungato il contratto del giovane difensore francese Valery fino al 2020.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

TMW - Playoff Serie B, si va verso il rinvio Playoff di serie B verso il rinvio. La decisione finale verrà presa domani, ma probabilmente le partite decisive per decretare chi verrà promosso in Serie A slitteranno di qualche giorno. Possibile che le prime partite - quella del Bari contro il Cittadella e quella del Venezia contro...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy