HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 13 luglio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
14.07.2018 01:00 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 33976 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

JUVENTUS, CON L'ADDIO DI PJANIC PUO' ARRIVARE UNO FRA MILINKOVIC-SAVIC E ANDRE' GOMES. ROMA, SI AVVICINA IL RINNOVO DI FLORENZI. INTER, EDER ADDIO. RISPUNTA DI MARIA. FIORENTINA, CONTO ALLA ROVESCIA PER PASALIC. LAZIO, FELIPE ANDERSON VICINO AL WEST HAM
JUVENTUS
Il colpo faraonico relativo a Cristiano Ronaldo potrebbe non essere l'unico dell'estate della Juventus. Secondo quanto riportato da Tuttosport il nome di Paul Pogba non è infatti da scartare, specialmente se dovesse partire Miralem Pjanic. Il bosniaco non vorrebbe partire e Massimiliano Allegri vuole continuare a puntare su di lui, ma attenzione a Barcellona e, soprattutto, Manchester City. In caso di partenza dell'ex Roma i bianconeri tornerebbero sul francese, presentando un'offerta allo United. L'alternativa sarebbe invece Sergej Milinkovic-Savic.
In Spagna sono certi: Andrè Gomes, centrocampista portoghese classe 1993 del Barcellona, lascerà i blaugrana in questa sessione di calciomercato. Secondo quanto riportato da Sport, il giocatore sarebbe nel mirino di Juventus ed Arsenal, che, per strapparlo agli iberici, dovrebbero mettere sul piatto 18 milioni di euro più bonus. Si tratta, quindi, di una cifra non elevatissima per un giocatore che cerca il rilancio dopo un'esperienza non esaltante a Barcellona.
Dopo l'ottimo Mondiale disputato con l'Uruguay, gli occhi dei top club europei si sono posati su Rodrigo Bentancur. Stando a quanto riferito da La Gazzetta dello Sport nella sua edizione online, sul centrocampista bianconero ci sarebbero Arsenal e Barcellona. La Juventus non ha però alcuna intenzione di cedere il suo gioiellino, sul quale pensare di puntare molto da questa stagione.

ROMA
Secondo quanto raccolto da Il Messaggero la Roma avrebbe messo gli occhi su Suso. Lo spagnolo potrebbe arrivare in giallorosso grazie alla cessione di Alisson, per il quale la valutazione è di 75 milioni. Per Suso il Milan si avvale di una clausola di 38 milioni per l'estero ed è possibile che i capitolini possano riuscire a strapparlo anche a meno.
Gregoire Defrel per arrivare a Federico Chiesa: secondo il Corriere dello Sport l'attaccante francese è il preferito della Fiorentina e potrebbe essere la chiave per la Roma nella complicata trattativa per l'esterno offensivo. Vicenda legata ad Alisson: per i giallorossi sono fondamentali i milioni in arrivo per il portiere, al fine di affondare su Chiesa. Alla Fiorentina la Roma ha già offerto in passato El Shaarawy più 40 milioni di euro, proposta rifiutata dai gigliati. Alzando la parte economica e con Defrel al posto del Faraone come contropartita tecnica, la posizione viola potrebbe però ammorbidirsi.
Il rinnovo di Alessandro Florenzi con la Roma è sempre più vicino. Come riporta Sky Sport, il terzino giallorosso è pronto a firmare un contratto quinquennale, con uno stipendio di 3 milioni più bonus.

INTER
Malcom vuole solo l'Inter. L'esterno di proprietà del Bordeaux ha offerto anche da Tottenham e Valencia, ma i nerazzurri sono decisamente in pole position. L'accordo è per cinque anni a 2,5 milioni di euro più bonus. L'Inter ha proposto dieci milioni per il prestito e diritto di riscatto a 30.
Adesso è ufficiale: Eder è un giocatore del Jiangsu Suning. A comunicarlo è stato l'Inter attraverso il proprio profilo Twitter, dando l'in bocca al lupo all'italo-brasiliano per la sua nuova avventura in Cina. Il trasferimento è a titolo definitivo.
Angel Di Maria è in uscita dal PSG, visto e considerato che il nuovo allenatore Thomas Tuchel preferirebbe tenere Gonçalo Guedes e non l'argentino. A riferirlo è Paris United, secondo cui sul Fideo ci sono due interessi reali: Atletico Madrid e Inter. Adesso si attende il ritorno dalle vacanze per chiarire la situazione dell'ex Real Madrid.
La priorità per l'Inter resta quella di acquistare un terzino. I nerazzurri puntano forte sul croato che però conquistando la finale del Mondiale con la sua Croazia è diventato un obiettivo ancora più difficile. L'Atletico Madrid non ha ancora aperto al prestito con obbligo di riscatto, chiedendo circa 20 milioni per cederlo a titolo definitivo. L'alternativa è Zappacosta, ma dipenderà molto dalla volontà di Sarri, che ancora non si è insediato a Londra. Torna di moda anche Matteo Darmian, che ha il contratto in scadenza nel 2019 e dunque potrebbe lasciare il Manchester United in estate. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.

LAZIO
Felipe Anderson è arrivato a Londra e nelle prossime ore svolgerà le visite mediche con il West Ham. Il brasiliano firmerà poi il contratto che lo legherà agli Hammers, per una nuova avventura in Premier League dopo l'esperienza fatta da tanti alti e bassi con la maglia della Lazio. A riportarlo è Sky Sport.

MILAN
Leonardo Bonucci non è certo di restare al Milan. Il difensore non ha chiesto alla dirigenza di andarsene ma il messaggio del 'tutti sono cedibili' arrivato negli scorsi giorni lo sta facendo pensare. Il capitano rossonero inizia a valutare una via d'uscita perché non si sente cardine del progetto rossonero come pareva l'anno scorso quando venne acquistato dalla Juventus. Il PSG dell'amico Gigi Buffon lo tenta e non poco: sul piatto potrebbe mettere la Champions, un ingaggio ricco e la possibilità di essere la base del presente e del futuro del club parigino. A riportarlo è La Gazzetta dello Sport.
Oggi Manuel Locatelli potrebbe diventare un nuovo giocatore del Sassuolo. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport i neroverdi hanno trovato l'accordo col Milan per l'acquisto del centrocampista sulla base di 11 milioni di euro. Il nodo che resta da sciogliere in giornata è relativo al diritto di recompra. Il Milan è favorevole comunque all'operazione che garantirebbe una buona plusvalenza per avvicinare l'obiettivo dei 50 milioni di attivo fissato per questa sessione di calciomercato.
Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, a margine del breve Cda di ieri, c'è stata una telefonata tra uno dei rappresentanti del fondo Elliott e Leonardo per sondare il terreno in un suo possibile inserimento nel nuovo organigramma tecnico. A sua volta, l'ex allenatore rossonero potrebbe chiamare Paolo Maldini, che finalmente si riavvicinerebbe al club della sua vita, magari ricoprendo quel ruolo di direttore sportivo che ha sempre chiesto senza far rumore.
Dopo circa quattro ore, è terminato l'incontro a Milanello tra Alessandro Lucci, l'a.d. Marco Fassone e il d.s. Massimiliano Mirabelli. Si è fatto il punto sulla situazione contrattuale di alcuni giocatori, tra cui Leonardo Bonucci, Suso e Andrea Bertolacci. Quest'ultimo potrebbe restare al Milan.

FIORENTINA
"Arriva Pasalic", è il titolo a caratteri cubitali con il quale si presenta la prima pagina odierna de Il Corriere dello Sport - Stadio, che ovviamente fa sapere di come l'operazione per portare il centrocampista croato del Chelsea si sia sbloccata e che l'annuncio potrebbe arrivare a ore. Poche di distanza da quello del centrale Ceccherini, arrivato dal Crotone.

GENOA
Il Genoa, attraverso i propri canali social, ha ufficializzato l'arrivo dell'attaccante Christian Kouamé. Il giocatore ivoriano, classe 1997, arriva a titolo definitivo dal Cittadella.

UDINESE
L'Udinese ha ufficializzato l'arrivo di Nicholas Opoku, difensore classe '97, dal Club Africain. A renderlo noto è il club friulano tramite il proprio sito ufficiale: "Nicholas Opoku è un nuovo giocatore bianconero! Il giovane difensore nazionale ghanese, nato l’8 novembre 1997, arriva a titolo definitivo dal Club Africain di Tunisi, ha firmato un contratto di quattro anni e si è già aggregato al gruppo a disposizione di Mister Velazquez".

PARMA
"Tre salvezze in tre stagioni. Grazie a tutti". Si è congedato così dal Chievo Massimo Gobbi, soltanto qualche giorno fa. E adesso il difensore classe '80 ha trovato la sua nuova squadra. L'esterno sinistro tornerà al Parma, nel quale ha militato già per cinque anni, e firmerà un contratto annuale. Tutto fatto, dunque, per il suo ritorno in Emilia. A riferirlo è Sky Sport.

CHELSEA, ADDIO CONTE. TUTTO PRONTO PER SARRI. E JORGINHO. BARCELLONA E REAL ATTENTE: IL CHELSEA CHIEDE 200 MILIONI PER HAZARD. NIZZA, VIEIRA ATTACCA BALOTELLI: 'HA ROVINATO TUTTO'.
PREMIER LEAGUE
E' arrivata l'ufficialità: Antonio Conte non è più l'allenatore del Chelsea. Il club inglese, con uno stringato comunicato in cui si parla di 'separazione' con l'allenatore italiano, ha ricordato anche i successi ottenuti sotto la sua guida augurandogli i migliori successi nella futura carriera.
La Lazio ha provato a convincere Xherdan Shaqiri a ritornare in Serie A. Però l'offerta dei biancocelesti è stata superata da quella del Liverpool: pareggiata la clausola rescissoria di 12 milioni di sterline, contratto quadriennale per l'ex interista.

LIGA
"Il Chelsea chiede 200 milioni per Hazard" titola Sport dedicando il taglio alto al sogno di mercato del Barcellona. Un prezzo ritenuto eccessivo anche dal club catalano che spera di riuscire ad abbassare le pretese degli inglesi. E su questo potrebbero far leva sulla volontà del belga di cambiare aria per giocare la Champions League.

LIGUE1
Parole dure di Patrick Vieira nei confronti di Mario Balotelli. Il neo allenatore del Nizza ha dichiarato a Nice Matin: "Gli ho telefonato qualche settimana fa e ci eravamo dati appuntamento per la ripresa della stagione. Sfortunatamente non è qui. È un peccato perché ha trascorso due bellissimi anni, ha costruito un ottimo rapporto con il club e i tifosi. È un peccato che finisca così. Che lui voglia andarsne non è un problema, fa parte del calcio di oggi. Ma rovinare due stagioni così è un peccato. Erano presenti giocatori come Seri e Le Marchand, che già sapevano di dover lasciare il club. Non è stato facile per loro, ma hanno lavorato rispettando il club. Hanno salutato tutti, la società e persino i tifosi. Per Mario finirà in modo diverso".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Mercato no stop  - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 17 luglio JUVE, NON SOLO CR7. IN ARRIVO GODIN E ZIDANE POTREBBE AFFIANCARE PARATICI. ALEX SANDRO VERSO IL PSG. ALISSON SEMPRE PIU VICINO AL LIVERPOOL MENTRE FLORENZI SEMPRE PIU GIALLOROSSO. HIGUAIN DICE SI AL MILAN, MORATA SECONDA SCELTA. ELLIOT CAMBIERA' DIRIGENZA, FASSONE E MIRABELLI AL PASSO...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy