HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà il Mondiale?
  Germania
  Brasile
  Spagna
  Argentina
  Portogallo
  Francia
  Belgio
  Inghilterra
  Altro

Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 14 giugno

15.06.2018 01:00 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 27183 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

ROMA, MERET, AREOLA E OLSEN PER SOSTITUIRE ALISSON. DOMANI OFFERTA UFFICIALE DEL REAL PER IL BRASILIANO. FELIPE ANDERSON, TRATTATIVA IN STALLO CON IL WEST HAM. IL CHELSEA FA SPESA IN ITALIA: MANOLAS E RUGANI NEL MIRINO. MERTENS, CLAUSOLA SCADUTA. LA JUVE LAVORA ANCORA PER DARMIAN E CANCELO. SU GOLOVIN PIOMBA IL BARCELLONA, MENTRE ALEX SANDRO DI NUOVO OBIETTIVO DEL PSG. KOULIBALY INCEDIBILE PER ANCELOTTI. MILAN, SI SEGUONO RENATO SANCHES E FALCAO. BERISHA-SAMP, È FATTA. E LAINER VA ALLA LAZIO. LA FIORENTINA SULLO SCOZZESE HENDERSON E UFFICIALIZZA HANCKO

La Roma ha già trovato il sostituto di Alisson Becker, ormai destinato a vestire la maglia del Real Madrid. Il nuovo portiere giallorosso sarà Robin Olsen. È lo svedese del Copenaghen, titolare della Nazionale che disputerà i Mondiali, il prescelto di Monchi. Le alternative sono Leno, Areola e Meret.

Frenata per la cessione di Felipe Anderson al West Ham. Il club inglese non avrebbe accettato le richieste della Lazio, che vorrebbe per il suo cartellino 35 milioni più altri 5 di bonus. I biancocelesti vorrebbero inoltre una percentuale per una eventuale futura rivendita.

L'arrivo di Justin Kluivert alla Roma doveva spingere verso l'uscita Stephan El Shaarawy, considerata anche la presenza di Diego Perotti. I giallorossi non sembrano intenzionati a privarsi del Faraone per precisa volontà sia di Eusebio Di Francesco che del ds Monchi.

Il Chelsea vuole ricostruire la sua difesa e ha due grandi obiettivi: Daniele Rugani della Juventus e Kostas Manolas della Roma. Il centrale greco ha una clausola di 38 milioni e ha scavalcato nelle gerarchie Kalidou Koulibaly, il cui contratto invece non presenta clausole e che è stato dichiarato incedibile da Carlo Ancelotti.

È appena scaduta la clausola rescissoria di 28 milioni con la quale i club europei potevano acquistare Dries Mertens. Sul belga c'era da tempo il Paris Saint-Germain e anche l'Atlético Madrid ci aveva fatto un pensiero. Da questo momento chiunque volesse il giocatore dovrà trattare il prezzo con il Napoli.

La Juventus continua a lavorare su due piste per la corsia destra delle difesa. Non si molla Joao Cancelo sebbene la richiesta sia di 40 milioni di euro e resta aperta la porta per Mattia Darmian: la settimana prossima è previsto un incontro con il Manchester United per sbloccare la situazione. Non è da escludere che i bianconeri provino ad acquistare entrambi, considerato l'infortunio di Spinazzola.

Kalidou Koulibaly non dovrebbe lasciare Napoli. Aurelio De Laurentiis l'ha promesso a Carlo Ancelotti, dopo che quest'ultimo ne aveva chiesto la conferma. Sulle sue tracce però, ci sono il Chelsea e adesso anche il Manchester United, che potrebbe spendere anche cifre altissime per lui.

Incontro oggi fra Valencia, Juventus e Sassuolo per parlare di Simone Zaza. La richiesta del club iberico per la cessione dell'attaccante lucano è di 20 milioni, cifra al momento ritenuta alta dal club emiliano che starebbe valutando il ritorno del giocatore.

La Fiorentina avrebbe messo nel mirino il centrocampista del Bari Liam Henderson, 21enne nazionale scozzese Under-21 che ha avuto un buon impatto sul club pugliese nell'ultimo campionato cadetto.

È prevista per domani la prima offerta ufficiale del Real Madrid per Alisson. I blancos non intendono almeno inizialmente proporre una cifra troppo alta e il massimo a cui vogliono spingersi è fino a 60 milioni, più ulteriori 10 di bonus.

Non c'è solo la Juventus su Aleksandr Golovin, 22enne talento della Nazionale della Russia che è stato grande protagonista nel match d'esordio del Mondiale, realizzando un gol e fornendo tre assist contro l'Arabia Saudita. Il giocatore è finito nella lista dei desideri del Barcellona.

In seguito agli incontri degli ultimi giorni tra gli agenti di Moussa Dembelé e l'Inter, i nerazzurri hanno presentato una prima offerta al Tottenham da 10 milioni di euro. Gli Spurs però chiedono almeno 30 milioni per sbloccare l'affare, cifra ritenuta troppo alta dai nerazzurri.

Mentre si avvicina l'annuncio da parte del Paris Saint-Germain dell'ingaggio di Gigi Buffon, il club francese è alla ricerca di un esterno mancino da regalare a Tuchel. I nomi presi in considerazione sono quelli dello juventino Alex Sandro, di Raphael Guerreiro del Borussia Dortmund e di Alex Telles del Porto.

Non solo il socio di minoranza. Jorge Mendes, noto e potente procuratore, in questi giorni sta discutendo col Milan anche di calciomercato. Nel mirino di Mirabelli c'è Renato Sanches, portoghese classe '97 di proprietà del Bayern Monaco, reduce dal prestito allo Swansea, che dovrebbe nuovamente lasciare Monaco di Baviera a titolo temporaneo. Nonostante le smentite, resta nel mirino anche Radamel Falcao: tutto è legato al Mondiale e all'eventuale uscita di André Silva, centravanti che il club di via Aldo Rossi è pronto a cedere in caso di offerta all'altezza dei 38 milioni di euro pagati un anno fa.

Praticamente definito l'accordo col Napoli per il terzino Stefan Lainer: il calciatore si trasferirà nella società partenopea grazie all'ultima offerta da 12 milioni di euro.
Affare concluso anche con la Sampdoria per Valon Berisha: il club blucerchiato ha strappato il centrocampista classe '93 alla concorrenza grazie a un'offerta da 8 milioni di euro.

La Fiorentina comunica di aver raggiunto l’accordo per l’acquisto, a titolo definitivo, del calciatore David Hancko dal MSK Zilina. Hancko è nato a Prievidza il 13 dicembre del 1997, nell’ultima stagione ha disputato 32 partire realizzando 4 reti. Il calciatore ha collezionato inoltre 7 presenze nella nazionale under 21 del suo paese. Hancko sarà a Firenze nei prossimi giorni per svolgere le visite mediche.

ARSENAL, DAVID LUIZ NEL MIRINO. GRIEZMANN RESTA ALL'ATLETICO. TANTI CLUB INTERESSATI A MARIO GOTZE. VIEIRA VUOLE HART A NIZZA

L'Arsenal avrebbe messo nel mirino il difensore del Chelsea David Luiz. Un interesse concreto, tanto che i Gunners avrebbero già presentato un'offerta da 20 milioni per il 31enne brasiliano. Una proposta prontamente rispedita al mittente dai Blues.

La telenovela Griezmann volge al termine: il francese ha annunciato attraverso un video che resterà all'Atlético Madrid. Il francese in questi mesi è stato al centro delle voci di mercato, con il Barcellona che sembrava a un passo dall'acquisto, pagando la clausola rescissoria di 100 milioni.

Tante pretendenti per Mario Gotze, trequartista del Borussia Dortmund in cerca di riscatto dopo la mancata convocazione al Mondiale. Diversi club inglesi sono interessati al tedesco: Arsenal, Everton e West Ham su tutti, ma ci sono anche Valencia e Olympique Marsiglia.

Ha un contratto col Manchester City valido fino al giugno 2019, ma ora Joe Hart (31) vuole salutare definitivamente i citizens dopo due anni vissuti tra Torino e West Ham. Patrick Vieira sarebbe disposto ad accogliere il portiere inglese al Nizza.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Juve, no allo scambio Higuain-Morata. Sì alla cessione secca. Frosinone in A: polemiche e controsensi. Seconde squadre e mercato, la nuova FIGC è già in confusione. C di Cosenza... non di Juve B Il mercato, quello vero, dovrebbe entrare nel vivo solo questa settimana. Saranno i giorni di Sarri al Chelsea, di Ancelotti che inizia a chiudere qualche affare per il Napoli e del Milan che saprà di che morte morire. E' un modo di dire, lo specifichiamo. La Juventus, come sempre,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy