VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A 2017/18: chi vincerà la classifica cannonieri?
  Edin Dzeko
  Ciro Immobile
  Paulo Dybala
  Dries Mertens
  Mauro Icardi
  Cyril Thereau
  Fabio Quagliarella
  Andrea Belotti
  José Callejon
  Luis Alberto
  Adem Ljajic
  Alejandro Gomez
  Lorenzo Insigne
  André Silva
  Nikola Kalinic
  Duvan Zapata
  Leonardo Pavoletti
  Gonzalo Higuain
  Altro

TMW Mob
Serie A

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 gennaio

Il punto su tutte le news di calciomercato della giornata appena andata agli archivi. Tra indiscrezioni, trattative e retroscena ecco le notizie più importanti.
22.01.2013 01:45 di Marco Frattino   articolo letto 18888 volte
© foto di Simone Ferraro/PhotoViews

MILAN, TRAMONTA LA PISTA KAKA'. INTER, OFFERTA A BREVE PER BELLOMO. PARMA, ADDIO FIDELEFF. PESCARA E ATALANTA, ARRIVANO D'AGOSTINO E BUDAN - Tramonta la pista Kakà per quanto riguarda il Milan. Ad annunciarlo è stato il vicepresidente vicario e amministratore delegato Galliani: "La trattativa per Kakà è saltata - ha detto il dirigente rossonero -. Rinunciamo all'accordo, non è praticabile a causa della fiscalità". In realtà a frenare l'operazione non sono stati soltanto motivi fiscali: secondo quanto rivelato da Milannews.it il club rossonero si è tirato indietro perchè, come accaduto in estate, il Real Madrid ha cambiato le carte in tavolo chiedendo circa 20mln di euro per il cartellino del brasiliano. Tuttavia l'affare legato al brasiliano potrebbe essere soltanto rimandato alla prossima estate: secondo quanto rivela Sky Sport Kakà potrebbe tornare di moda a via Turati a fine stagione in quanto il brasiliano vuole tornare a Milanello per indossare la maglia rossonera.

Ceduto Sneijder al Galatasaray, per l'Inter è tempo di pensare al futuro. L'olandese potrebbe non essere l'unico calciatore a salutare Milano a gennaio, in quanto anche Alvarez potrebbe fare le valigie: sull'argentino c'è da tempo il River Plate, mentre Simeone sarebbe pronto a presentare un'offerta per portare l'ex Velez all'Atletico Madrid. In entrata l'Inter si inserisce nella corsa al gioiello cileno Castillo, mentre è stato proposto Biglia dell'Anderlecht e per il ruolo di vice Handanovic si pensa ad Andújar del Catania. L'Inter non molla nemmeno Bellomo, talento del Bari in comproprietà col Chievo che si sta mettendo in mostra in Serie B. Sul calciatore è forte l'interesse della Roma, ma il club nerazzurro è disposto a presentare un'offerta nelle prossime ore per anticipare la concorrenza giallorossa; come riporta Sky Sport, la proposta del club di Moratti sarà ufficializzata a breve. Intanto Pierluigi Casiraghi, uno degli osservatori nerazzurro, sta seguendo - riporta Sportitalia - con attenzione Ilic, talento croato dell'Osijek che viene monitorato anche dal Barcellona. Ultimi giorni per trattare l'eventuale trasferimento di Schelotto all'Inter. L'affare tra i nerazzurri e l'Atalanta è momentaneamente bloccato, vista l'alta valutazione dell'italo-argentino per il quale il club bergamasco chiede una cifra importante oltre la metà di Livaja; nelle prossime ore potrebbe esserci un riavvicinamento tra le due società per provare a definire il trasferimento dell'ex Cesena ad Appiano Gentile. Intanto Inter e Modena hanno risolto la comproprietà del giovane Benassi in favore dei nerazzurri, mentre è pronto il rinnovo di Zanetti: il capitano è in scadenza nel prossimo giugno ed è vicino ad estendere il suo contratto di una ulteriore stagione.

Punto sul Parma. Il club ducale si prepara a salutare Fideleff, difensore di proprietà del Napoli che si trasferirà in Israele tra le fila del Maccabi Tel Aviv, club che ha prelevato anche Zahavi dal Palermo. Intanto Pietro Leonardi, amministratore delegato della società del presidente Ghirardi, contattato dalla redazione di Sportitalia ha confermato i rumours su un interessamento per l'esterno della Fiorentina Llama, calciatore che piace anche a Siena e Palermo: "Non nego un interessamento - ha spiegato il dirigente emiliano -, il giocatore ha delle qualità ma stiamo facendo dei ragionamenti e delle riflessioni".

Per quanto riguarda la Lazio, sembra ormai improbabile il rinnovo di Diakitè in biancoceleste; per il difensore, in scadenza di contratto a giugno, secondo quanto riferito da Sportitalia, c'è stato nel fine settimana un nuovo tentativo del Liverpool. In entrata la Lazio cerca in Serie B, dove piace Jorginho del Verona. Il centrocampista brasiliano è seguito anche da Inter, Fiorentina, Palermo e Napoli, ma secondo quanto riferito da Itasportpress.it il club di Claudio Lotito ha provato a battere la concorrenza presentando un'offerta di 4mln di euro. Il Verona però intende tenere il giocatore almeno fino a giugno per raggiungere la promozione nella massima serie. Si muove intanto la Roma, a caccia di un nuovo esterno: secondo quanto rivelato dai media elvetici, la società giallorossa è sulle tracce di Koch, giocatore classe '91 di proprietà dello Zurigo.

Passiamo alla Fiorentina, squadra pronta ad accogliere Vecino. L'uruguagio acquistato a titolo definitivo dal Nacional di Montevideo è in viaggio per l'Italia e nelle prime ore del mattino si sottoporrà alle visite mediche col club viola. Il Napoli registra le parole dell'agente di Fernandez, che ha aperto alla cessione in prestito del difensore argentino mentre in entrata l'agente di Bonaventura ha ammesso l'interesse dei partenopei nei riguardi del calciatore dell'Atalanta.

Appunti sparsi: il Catania ha trovato il vice Bergessio da acquistare entro fine gennaio, che risponde al nome di Edgar Çani. L'attaccante albanese ha già giocato in Italia tra le fila di Palermo, Piacenza e Modena mentre ora milita tra le fila del Polonia Varsavia; come rivela Sky Sport il club etneo è pronto chiudere nelle prossime ore. Ancora da stabilire il futuro di Sorrentino, portiere del Chievo che piace al Palermo; l'ad rosanero Lo Monaco - contattato da Sportitalia - ha ammesso: "Sorrentino? La trattativa si è chiusa in modo negativo". Intanto il club rosanero ha già trovato l'alternativa qualora il portiere del Chievo dovesse sfumare definitivamente: il Palermo avrebbe infatti bloccato Carrizo, estremo difensore argentino in scadenza con la Lazio. Giornata di cambio di gestione tecnica al Genoa, che ha ufficializzato l'avvicendamento tra Delneri e Ballardini; l'ex tecnico di Cagliari e Lazio ha già diretto il primo allenamento col club ligure. Sarà invece all'estero il futuro di Neto, difensore del Siena che nelle ultime settimane era finito nel mirino di Napoli, Juve e Siena: come rivelato dal direttore di TMW Michele Criscitiello, il portoghese andrà alla Dinamo Kiev; soluzione confermata dal ds toscano Antonelli a Sportitalia. Colpi importanti per Pescara e Atalanta, che hanno rispettivamente annunciato gli arrivi di D'Agostino e Budan.

ARSENAL, WENGER ACCELERA PER YANGA-MBIWA. BARCELLONA, TRE NOMI PER IL DOPO VALDES MENTRE VILLA CHIEDE LA CESSIONE. UNITED, PIACE GARAY. PSG, SISSOKO E LUGANO VERSO L'ADDIO - Il nostro tour sul mercato estero parte dall'Inghilterra, dove il Newcastle registra l'inserimento dell'Arsenal nella trattativa per Yanga-Mbiwa: i Gunners di Wenger starebbero infatti provando ad anticipare la concorrenza per il difensore che in estate piaceva anche a Milan e Napoli. Il Newcastle è intanto in pole per Moussa Sissoko, in scadenza col Tolosa ma nel mirino anche di Marsiglia e Monaco; il Chelsea si muove per trovare il tecnico per la prossima stagione: i Blues hanno messo gli occhi su Moyes dell'Everton per il dopo Benitez. Pronto al colpo di mercato anche il Fulham, vicino ad ingaggiare il greco Torosidis dell'Olympiacos; con Reina che piace al Barcellona, il Liverpool ha intanto trovato il portiere del futuro. I Reds hanno messo nel mirino il messicano Ochoa, da diverse stagioni estremo difensore dell'Ajaccio. Marin potrebbe lasciare il Chelsea entro la fine di gennaio: l'agente dell'ex Werder Brema Fali Ramadani ha rivelato l'esistenza di diverse offerte per permettere al suo assistito di giocare con maggiore continuità. Il Chelsea potrebbe a breve perdere anche Malouda, finito nel mirino del QPR; il club di Loftus Road non molla intanto la presa per il portoghese Rolando, difensore del Porto offerto a Inter e Napoli che piace anche al Deportivo La Coruna.

Passiamo alla Francia, dove l'ex Juve Sissoko ha espresso il proprio malumore per la sua situazione al PSG. L'ex bianconero ha aperto all'addio, mentre il Rennes saluterà M'Vila che ha l'accordo col Rubin Kazan. Il club di Carlo Ancelotti perderà a breve anche Lugano, difensore uruguaiano da tempo fuori dai piani dell'ex tecnico di Chelsea e Milan pronto a trasferirsi in Spagna per rinforzare il Malaga.

Punto sulla Spagna. Il Barcellona potrebbe perdere Villa: l'attaccante si sarebbe incontrato in giornata con il tecnico Vilanova per comunicargli l'intenzione di essere ceduto già nella finestra di gennaio. El Guaje trova poco spazio e con la Confederations Cup a giugno vuole cercare di non perdere la maglia della Nazionale. Il club catalano si prepara a perdere Valdes: oltre Reina, sul taccuino del Barcellona ci sono De Gea del Manchester United e Courtois, portiere dell'Atletico Madrid ma di proprietà del Chelsea.

Appunti sparsi: il Galatasaray ha accolto Sneijder, mentre il Benfica pensa all'ingaggio di Riquelme. L'argentino ha momentaneamente accantonato la trattativa con il Palmeiras vista l'offerta del club portoghese. La società lusitana ha inoltre confermato l'interesse del Manchester United per Garay, il difensore argentino ex Real Madrid è stato scelto come erede di Rio Ferdinand. Cambia la guida tecnica della nazionale under 21 croata, che verrà allenata dai fratelli Niko e Robert Kovac: entrambi prenderanno il posto di Ivan Susak. Robert Kovac ha vestito in passato la maglia della Juventus oltre che del Borussia Dortumund e del Bayern, squadra nella quale ha militato anche il fratello Niko. Futuro in Germania o Spagna per Macheda, attaccante italiano in uscita dal Manchester United. Martedì - rivela Sky Sport - sarà il giorno decisivo per stabilire dove giocherà l'ex Sampdoria, richiesto dallo Stoccarda e dal Rayo Vallecano per la seconda parte di stagione. Chiusura col Bayern Monaco, già a lavoro per la prossima stagione dopo aver ingaggiato Guardiola: l'ex tecnico del Barcellona potrebbe avere a disposizione Falcao dell'Atletico Madrid, ma la dirigenza bavarese lavora anche per Lewandowski del Borussia Dortmund.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
TMW RADIO - Ceccarini: "Milan, fiducia in Montella. Conte obiettivo futuro" L'esperto di mercato Niccolò Ceccarini è intervenuto sulle frequenze di TMW Radio, nel corso della trasmissione "Tribuna Stampa". "Fiducia...
24 ottobre 1993, il derby Roma-Lazio finisce 1-1 Il 24 ottobre 1993 il derby della Capitale finisce 1-1. Davanti ad oltre settantamila spettatori il gioco delle due squadre (allenate...
TMW RADIO - I Collovoti: "9 a Khedira, super Handanovic. Bonucci 4” Torna l'appuntamento con 'I Collovoti' di Fulvio Collovati, che su 'TMWRadio' commenta la giornata di campionato appena trascorsa: I...
NES-tweet - Che carattere Inter e Juve! L'Inter, a Napoli, emula le ragnatele di Mourinho, e la Juve, a Udine, ritrova gli stimoli dell'orgoglio. NES-tweet Da lunedì 24 luglio 2017, attuo una sinergia fra tuttomercatoweb.com, Facebook (NESTI Channel in www.carlonesti.it) e...
L'altra metà di ... Lorenzo Del Pinto Il difensore del Benevento Lorenzo Del Pinto e la sua bellissima compagna Eleonora Di Gregorio si conoscono da bambini. Cresciuti insieme,...
Fantacalcio, CONSIGLI LOW COST 10^ GIORNATA Secondo il dizionario di TuttoFantacalcio: "Dicesi Low Cost quel tipo di calciatore che se presente all'interno della vostra formazione di giornata e se...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 24 October 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi Tuesday 24 October 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.