VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | TMW RADIO EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
      
SONDAGGIO
Dove giocherà Schick la prossima stagione?
  Resterà alla Sampdoria per il primo vero anno da titolare
  E' pronto per il grande salto: andrà alla Juventus
  All'Inter come prima grande alternativa a Icardi
  Andrà al Milan per il dopo Bacca
  In Premier League

TMW Mob
Serie A

Milan, Montella: "Stiamo crescendo, ma dovremmo farlo più in fretta"

26.11.2016 23.11 di Alessandra Stefanelli   articolo letto 5507 volte
Milan, Montella: "Stiamo crescendo, ma dovremmo farlo più in fretta"

Il tecnico del Milan Vincenzo Montella ha commentato la vittoria sull'Empoli a Sky Sport: "Nel primo temp abbiamo sofferto più del dovuto, eravamo poco continui e poco convinti. La cosa non mi è piaciuta affatto, malissimo anche le marcature preventive contro una squadra molto organizzata offensivamente. Siamo stati al di sotto delle nostre possibilità per tutto il primo tempo, mentre nella ripresa ho visto una buona squadra. Di questo sono contento, abbiamo dimostrato di essere capaci di fare quello che sappiamo fare".
Cosa manca per sognare in grande? "Non ho questi pensieri, io ho il pensiero di trovare situazioni che facciano crescere la squadra. C'è ancora tanto lavoro da fare. Bisogna lavorare su noi stessi senza porci limiti, migliorando ogni giorno".
338 minuti per Lapadula in Serie A, tre gol e tre vittorie per il Milan. "In matematica ero bravo, non è assolutamente un problema la convivenza tra lui e Bacca".
Bacca era a Siviglia. "Non lo sapevo, è stato autorizzato dalla società. Se ha dei giorni liberi il calciatore può andare dove vuole, mi auguro si sia divertito".
C'è ancora incongruenza tra le cose belle e gli errori abbastanza vistosi.
"Penso che stiamo crescendo, ora serve continuità. Bisogna arrivarci più velocemente possibile, la classifica dice che dovremmo andare ancora più forte rispetto al normale processo di crescita".
Cosa cambia nella squadra quando c'è Bonaventura?
"Alcuni calciatori hanno giocato tanto, come Paletta, Kucka e Niang, avevano avuto un calo e secondo me avevano bisogno di un turno di riposo. Jack è un giocatore di transizione, è abile a saltare l'uomo più di Niang. Sono utilissimi entrambi".
Che cosa le ha detto Galliani sui cinesi?
"Abbiamo parlato solo di basket, era la mia seconda partita dal vivo ed è stato un privilegio andarci con Galliani".

ARTICOLI CORRELATI

TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A
Altre notizie
Telegram
CANALI TMW
CANALI TMW SQUADRE
ALTRI CANALI TMW
30 aprile 1997, l'Italia batte 3-0 la Polonia e Baggio realizza uno splendido gol Il 30 aprile 1997 l'Italia batte 3-0 la Polonia in una gara valida per le qualificazioni ai Mondiali in Francia. Partita più semplice...
TMW RADIO - I Collovoti: "Icardi l'eccezione, Zapata da brividi" Top Babacar: stava prendendo qualche critica per non essere il degno sostituto di Kalinic e che non fosse da Fiorentina,...
TMW RADIO - Scanner: "Gli agenti dei calciatori, una figura discussa" In questa puntata di Scanner andata in onda su TMWRadio, l'avvocato Giulio Dini ha parlato degli agenti dei calciatori...
Juventus portabandiera e la leggenda del calcio spettacolo: Allegri ha creato un gruppo super, per un gioco semplice È' innegabile che se dobbiamo parlare di una squadra italiana che rappresenti al meglio in Europa la nostra bandiera in questo momento...
L'altra metà di ...Leonardo Perez Federica, la compagna di Leonardo Perez, attaccante dell'Ascoli, è intevenuta ai microfoni di TMWRadio nella rubrica...
Fantacalcio, indisponibili dopo la 34^ giornata...IN AGGIORNAMENTO Torniamo con la nostra Rubrica per far chiarezza sugli Infortuni avvenuti durante l'ultima giornata di campionato e chiarire anche i tempi di recupero,...
Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi 30 aprile 2017

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi domenica 30 aprile 2017.

   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.