Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Milan, organizzazione e identità: la pratica Shamrock chiusa senza patemi

Milan, organizzazione e identità: la pratica Shamrock chiusa senza patemi TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 18 settembre 2020 07:45Serie A
di Antonio Vitiello

Il Milan ha superato senza problemi lo Shamrock Rovers, dimostrando di poter dare continuità a ciò che i ragazzi di Stefano Pioli hanno mostrato nel post lockdown. La pratica irlandese è stata sbrigata agevolmente grazie ai gol di Ibrahimovic e Calhanoglu, ma soprattutto ad un Milan che sa cosa fare in campo nonostante le assenze rilevanti (Rebic, Leao, Romagnoli e Conti su tutti). Al termine del match vinto a Dublino il tecnico Pioli è apparso molto soddisfatto: “Affrontavamo un avversario che stava meglio di noi e giocare dopo sole tre settimane non era facile. Abbiamo fatto una prestazione seria e attenta, dobbiamo migliorare e crescere ma la prova è stata positiva”.

Poi su Ibrahimovic si è lasciato ad andare a un elogio importante: “È troppo intelligente in campo, sa dove posizionarsi. A inizio gara veniva troppo basso a giocare, poi ha creato tante situazioni importanti. Mi aspetto questo e anche di più da lui". Lo svedese è tornato a segnare in Europa con la maglia del Milan dopo l’ultimo gol contro l’Arsenal nel 2012. Moto attivo anche Hakan Calhanolgu, autore di un’ottima prova in cui ha sfornato l’assist per Ibra e la rete del definitivo 2-0: “Qui in Irlanda abbiamo iniziato al meglio con il mio gol e quello di Zlatan. Non era facile giocare, però abbiamo fatto una bella partita. Ibrahimovic? Spero di continuare così, abbiamo un grande feeling, grazie alla squadra perché con loro siamo più forti”.

L’allenatore è ottimista anche sull’inserimento dei nuovi acquisti e ieri c’è stato l’esordio di Tonali e Diaz a fine gara: “Sono con noi solo da poco tempo e hanno bisogno di adattamento, sono ragazzi seri e intelligenti. Un po’ di minutaggio gli serve soprattutto per le prossime partite perché ci auguriamo di giocare spesso, ogni tre giorni".

Primo piano
TMW Radio Sport
TMW News TMW News: Il debutto delle italiane in Champions. Il Barcellona parte con il piede giusto
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000