HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Serie A

Napoli, Ancelotti: "Cavani? Non ne parlo, contento dei miei attaccanti"

Napoli, Ancelotti: "Cavani? Non ne parlo, contento dei miei attaccanti"
08.11.2018 16:08 di Marco Frattino  Twitter:    articolo letto 1002 volte
Napoli, Ancelotti: "Cavani? Non ne parlo, contento dei miei attaccanti"

Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, ha parlato a DAZN affrontando diversi argomenti: "Var? Era ora la mettessero, ma devono svegliarsi perché non sempre la utilizzano nel modo giusto. Vorrei Cavani? Non parlo di giocatori di altre squadre. Ha fatto molto bene a Napoli, ma sono contentissimo degli attaccanti che ho. Avevo tanta voglia di tornare a parlare in italiano, forse è una delle cose che maggiormente mi ha spinto ad accettare questa piazza. Per discorsi di carattere psicologico emozionale l'italiano è ideale".

Cambio modulo? "L'ho proposto piano piano, è stato un processo dolce. Con Mertens non è stato semplice perché non giocava dall’inizio, ma sono cose normali: se non se la fosse presa sarebbe stato peggio. All'inizio era un po' arrabbiato, ma me la prenderei per il contrario, cioè se mostrasse disappunto verso i compagni".

Champions? "E' un fattore d'esperienza e gestione di grandi stadi e partite. Quando non c'è, allora bisogna focalizzarsi sul campo. Se pensi a quello che devi fare non hai altri pensieri. L'altro giorno parlavo con Sacchi, mi disse: l'autorità ce l'hai per persuasione o percussione (ride, ndr). Io cerco di utilizzare la prima, ma sono pronto anche per la seconda strada. Io ho avuto tanti maestri che utilizzavano entrambe. Bisogna dare responsabilità ai giocatori. Se vuoi avere uno staff coinvolto, devi farlo. Certo, a volte nel delegare si rischia, ma di sicuro aumenta l'autostima delle persone".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Salerno “Gennaio sarà un mercato dove qualche squadra cercherà di rinforzarsi, l’Inter per esempio sta individuando tanti profili giovani di grande valore”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo di - tra le altre - Cagliari e Palermo, Nicola Salerno. In campionato la storia sembra...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy