HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Napoli, c'è Mertens a guidare la dura missione contro-sorpasso

10.02.2018 08:45 di Antonio Gaito  Twitter:    articolo letto 1789 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Il gioco si fa ancora più duro. La Juventus ha vinto a Firenze, non senza polemiche in una gara soffertissima, ed ora il Napoli non ha altro risultato che la vittoria contro la Lazio per riprendersi la vetta del campionato. In realtà già nell'ultimo turno, sulla carta interlocutorio, il pensiero era rivolto a questa due giorni che è un primo bivio importante per la corsa Scudetto. E' quello che raccontano i valori in campo perché la Lazio fuori casa per caratteristiche si esprime meglio rispetto all'Olimpico (26 punti fuori contro i 20 in casa, vincendo anche a Torino contro la Juventus). La squadra di Inzaghi è reduce da due sconfitte di fila, l'ultima allarmante in casa contro il Genoa, ma se da un lato non è di certo nel suo momento migliore, non è da sottovalutare la componente psicologica con la forte volontà di riscattarsi contro la capolista e blindare il terzo posto.

Qualche buona notizia ieri potrebbe essere arrivata però per Sarri, escludendo quella incredibile che ha riguardato Ghoulam (un ulteriore mese di stop per la frattura della rotula, che con ogni probabilità gli impedirà di rientrare in questa stagione). Dries Mertens è completamente recuperato - avendo svolto l'intera seduta col gruppo - e guiderà il tridente azzurro forte dei 4 gol siglati negli ultimi tre match. Stesso discorso per Hysaj, alle prese con l'influenza, ma s'è allenato e dovrebbe partire titolare seppur non al top mentre l'unico dubbio riguarda Albiol: lo spagnolo è in netto miglioramento dopo un leggero affaticamento muscolare, ma se dovesse resistere un piccolo margine di rischio allora Sarri punterà sull'affidabile Chiriches per far coppia con Koulibaly.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Addio Mourinho: cosa cambia per gli scontenti United Un addio già scritto? Forse. Di certo il divorzio tra il Manchester United e Mourinho apre il dibattito sul destino dei tanti giocatori che con lo Special One non avevano più alcun genere di rapporto e parevano destinati ad un addio imminente. Se da un lato il futuro di Martial, vista...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->