HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
Stelle di Natale AIL 2018
SONDAGGIO
Ottavi di Champions: chi ha più possibilità tra Inter e Napoli?
  Andranno entrambe agli ottavi
  Si qualificherà solo il Napoli
  Si qualificherà solo l'Inter
  Verranno entrambe eliminate

La Giovane Italia
Serie A

Napoli, oggi l'ultimo ok per Meret: per la porta diventa sfida a tre

11.10.2018 08:45 di Antonio Gaito  Twitter:    articolo letto 3205 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

21 i giocatori impiegati da Ancelotti che presto potrebbero aumentare ulteriormente. Non solo perché viaggiano spediti verso il recupero Faouzi Ghoulam e Amin Younes, ieri entrambi riaggregati al gruppo azzurro e che sfrutteranno la sosta per ritrovare la giusta condizione. Oggi infatti è atteso l'ultimo semaforo verde per Alex Meret: negli ultimi giorni è tornato a tuffarsi anche sul braccio operato, ma per il ritorno in campo serve l'ok dello specialista che l'ha operato e che dovrà valutare il consolidamento del callo osseo. Soltanto successivamente potrà unirsi a Karnezis ed Ospina e giocarsi una maglia da titolare.

"Non vediamo l'ora rientri, soprattutto per lui. Sta iniziando a lavorare con la squadra e mostra grande talento. E' un giovane che ha grande voglia, abbiamo tre portieri di livello e la decisione sarà complicata", le parole di Carlo Ancelotti dopo l'ultima gara con il Sassuolo sul recupero del talento classe '97, costato ben 25mln di euro, ma che inevitabilmente una volta tornato al 100% andrà in concorrenza con gli altri due portieri. Nelle gerarchie potrebbe perdere posizioni Karnezis, anche se finora non ha demeritato risultando affidabile, ed alternarsi con Ospina, in grande crescita e protagonista nelle ultime sfide con Liverpool e Sassuolo. Il colombiano rappresenta un profilo esperto e di livello internazionale ed è stato ingaggiato dal Napoli in prestito proprio per permettere a Meret di recuperare dall'infortunio senza affanni e probabilmente anche di crescere e ambientarsi senza eccessive pressioni al primo anno in una big. Ancora qualche settimana però e poi toccherà ad Ancelotti gestire l'abbondanza anche tra i pali.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 9 dicembre MILAN, LEONARDO: “IBRA NON ARRIVERÀ, LAVORIAMO PER FABREGAS. ARRIVERANNO UN CENTROCAMPISTA E UN ATTACCANTE”. BOLOGNA, BIGON SU INZAGHI: “FAREMO RAGIONAMENTI A TRECENTOSESSANTA GRADI”. UDINESE, PRADÉ ALLONTANA IL MERCATO. GENOA, PERINETTI: “CI MANCA UN ESTERNO” - Al Milan arriva Paqueta,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->