HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

La Giovane Italia
Serie A

Parma, a due giorni dalla Juve il mercato è congelato: servono tre addii

22.08.2019 09:00 di Simone Lorini  Twitter:    articolo letto 6912 volte
© foto di Andrea Cantini

A due giorni dalla sfida alla Juventus il mercato in casa Parma può considerarsi "congelato", in attesa delle occasioni dell'ultima settimana ma anche e soprattutto per la necessità di andare a vendere prima di comprare: sono 25 i giocatori che si possono iscrivere in lista per partecipare alla Serie A, con tre giocatori formati in vivai italiani fra i 15 e i 21 anni e quattro cresciuti nel settore giovanile del club. Il Parma, dopo il fallimento avvenuto nel 2015, non ha più portato ragazzi cresciuti nel vivaio in prima squadra, e lo stesso Adorante non può essere iscritto in questa categoria, visto che il nuovo Parma è una società differente da quello fallito. In virtù di questo fatto, il Parma potrà tesserare 21 giocatori over più gli Under 22.

Limitandosi ai giocatori che hanno ricevuto il numero ufficialmente, la rosa al momento conta 23 crociati “over”, e cinque invece gli Under 22 che entreranno in lista: Alastra, Adorante, Karamoh, Kulusevski e Minelli. In attesa di Pezzella, che entrerebbe proprio nella lista giovani, non intaccando quindi la possibilità di muoversi sul mercato di Faggiano, a patto che in tre (almeno) partano. I favoritissimi sono ovviamente Ceravolo, Rigoni e Munari, mai chiamati in causa nelle ultime amichevoli. Poi potranno esserci nuovi assalti al terzino destro e al centrale di cui D'Aversa ha bisogno: Andrea Conti e Gabriel Paletta sembrano essere al momento i nomi favoriti. Ma inevitabilmente ora l'attenzione è tutta sul campionato e sull'esordio del Tardini contro i Campioni d'Italia, probabilmente privi di Sarri ma con Cristiano Ronaldo al centro dell'attacco.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Ministro Sport Spadafora: "Razzismo, si cambia. Norme dure ed efficaci" Ospite di El Pais, il ministro dello sport Vincenzo Spadafora ha parlato del fenomeno del razzismo in Italia, una piaga che intende debellare con l'aiuto dei rappresentanti del mondo dello sport: "Ora è necessario che si compia un salto di qualità nella lotta al fenomeno. Quando arrivano...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510