HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Cristiano Ronaldo alla Juve: ora chi andrà via?
  Gonzalo Higuain
  Miralem Pjanic
  Daniele Rugani
  Paulo Dybala
  Alex Sandro
  Più di un big
  Nessuno

Serie A

Petagna gol e l'Atalanta arriva prima nel girone: Lione sconfitto 1-0

07.12.2017 21:00 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 1695 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Un gol di Petagna, al decimo minuto, basta per l'Atalanta a sbrigare la pratica Lione e arrivare al primo posto. Lunedì, a Nyon, i nerazzurri saranno teste di serie.

LE FORMAZIONI - Memore del match di andata, Gasperini decide di partire subito con il 3-4-3: dentro Ilicic, fuori de Roon, per un modulo iper offensivo che può contare anche del guastatore Cristante in mediana. Fuori Palomino nelle rotazioni dietro, torna Spinazzola sulla sinistra. Il Lione lascia in panchina il gioiellino Aouar, così come Tousart, sostituiti da Depay e Ferri.

SPINTA ESAGERATA - Il Mapei Stadium si tinge di nerazzurro, con 15 mila bandierine distribuite all'ingresso dai supporter atalantini. Lo spavento iniziale, quindi, è per tutto l'impianto di Reggio Emilia: Mariano Diaz si trova due volte il pallone a un passo da Berisha, ma non riesce a effettuare la zampata vincente. Non passa un minuto che Gomez manda per terra l'avversario, centrando per un solissimo Cristante: colpo di testa da ottima posizione che termina a lato, quasi incredibilmente. Sono le prove generali del gol che arriva cinque minuti più tardi, con un rimpallo vinto da Spinazzola - capace di centrare per Hateboer. Il tiro, schiacciato, favorisce Petagna, appostato sul secondo palo, che di testa insacca l'1-0. Il gol ha l'effetto di galvanizzare l'Atalanta che tiene il pallino del gioco, senza nemmeno troppo affondare, ma rischiando davvero pochissimo.

POCHI SUSSULTI - L'1-0 va bene all'Atalanta che arriverebbe prima nel girone, così la squadra di Gasperini congela il possesso per non correre troppo rischi. Petagna e Ilicic provano il tiro dalla distanza senza inquadrare il bersaglio, imitati da Fekir che mette in imbarazzo Berisha, attento sul rimbalzo a non concedere nulla. Il tempo scivola piano piano, con le lancette che vanno avanti fino al 91': Fekir, su punizione, rischia di imitare il Gomez dell'andata, con una conclusione che colpisce in pieno il palo per l'ultima emozione della partita.

ATALANTA-LIONE 1-0
Marcatori: Petagna 10'.

Atalanta (4-3-3)
Berisha; Toloi, Caldara, Masiello; Hateboer, Cristante, Freuler, Spinazzola; Ilicic, Petagna, Gomez.

Olympique Lione (4-2-3-1)
Lopes; Rafael, Marcelo, Diakhaby, Mendy; Ferri, Ndombele; Cornet (dal 45' Geubbels), Fekir, Depay; Diaz.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Milan giustamente riammesso in Europa. Juve Galactica, dopo Ronaldo almeno altri due acquisti... come l'Inter. 75 milioni di motivi per divertirsi con Monchi Vorrei partire con un disclaimer, sebbene la prima regola del giornalismo indichi come non si debba scrivere articoli alla prima persona singolare (sono in buona compagnia, nell’infrangere questa legge, non lo farò più). Dopo una settimana a seguire eventi come la presentazione di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy