HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Pogba, Cavani e le standing ovation. Quando i tifosi indirizzano il mercato

08.11.2018 13:23 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 5707 volte
© foto di Insidefoto/Image Sport

Applausi e ancora applausi. Standing ovation nel riscaldamento e ovazioni, addirittura, nel bel mezzo della partita. Anche se si tratta di avversari e proprio in quei minuti ci si sta giocando la qualificazione. Serate simili quelle vissute negli ultimi due giorni da Edinson Cavani e Paul Pogba, sogni di mercato che sognano - a microfoni spenti - di tornare in quei club che li hanno lanciati nel firmamento del calcio mondiale.

Martedì sera gli oltre 55mila tifosi del San Paolo si sono alzati in piedi per applaudire il ritorno del figliol prodigo. Lo hanno osannato, coccolato e finalmente rivisto sul terreno di gioco di Fuorigrotta, dopo mesi di apparizioni mai concretizzate e ritorni non pervenuti. E' stato applaudito anche durante il match, al momento del suo ritorno in campo, e dopo ha salutato tutti. Non un addio, ma un arrivederci perché il suo contratto col PSG scade nel 2020 e la scelta di tornare a Napoli - difficile a gennaio, più semplice in estate - è sempre in cima ai suoi pensieri. A maggior ragione dopo l'affetto che gli hanno riservato i suoi ex tifosi.

Grandi applausi anche dell'Allianz Stadium per Paul Pogba. "Tornare alla Juve? Non si sa", ha detto il centrocampista francese. Che non può dire a microfoni accesi di voler lasciare Manchester per la seconda volta, che il suo rapporto con Mourinho è ridotto ai minimi termini, ma che dalla scorsa estate spinge per il ritorno a Torino. E spera quanto prima di vestire di nuovo la maglia della Juventus.
La certezza è che De Laurentiis e Agnelli hanno preso nota. Perché il calciomercato piace soprattutto perché regala campioni, dispensa sogni. E i sogni dei tifosi di Napoli e Juventus, dopo gli ultimi due giorni, sembrano essere molto chiari.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

Roma, Florenzi: "In questo momento gira tutto storto" L'esterno della Roma Alessandro Florenzi dopo la sconfitta contro il Viktoria Plzen ha parlato ai microfoni della tv ufficiale giallorossa analizzando il periodo: "In questo momento sembra girare tutto storto, è sotto gli occhi di tutti che stiamo facendo risultati non all'altezza...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->