HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2018/19?
  Barcellona
  Ajax
  Liverpool
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

Polemiche sull'arbitraggio di Rocchi. Ma alla Roma non servono alibi

16.03.2019 21:20 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 6546 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

È polemica dopo SPAL-Roma, la direzione arbitrale di Rocchi non è andata giù a Ranieri e alla squadra giallorossa, che anche per bocca di Cristante non le ha mandate a dire. Grossi dubbi sul rigore assegnato alla squadra estense e anche sul mancato giallo nei confronti di Cionek per l'intervento su Dzeko. La moviola, anche nell'era del VAR, non è davvero mai passata di moda. Ma, come sempre, rischia di diventare un'arma a doppio taglio.

Da recriminazione giusta ad alibi, infatti, il passo è breve. Episodi o no, la Roma ha giocato a Ferrara una partita a tratti inconcludente, senza un'anima. Pesano anche le assenze, ma lo stesso Ranieri ha ammesso nel post-partita che i suoi ragazzi sono arrivati per secondi su tutte le palle contese. E anche chi ha qualcosa da dimostrare, non sembra riuscire a smentire la critica. Karsdorp e Kluivert, per esempio, parlano la stessa lingua solo sulla carta: la catena di destra romanista è stata disastrosa in entrambe le fasi, almeno nel primo tempo.

Poi Schick che non trova Dzeko né altri compagni, Nzonzi che anche di fisico non riesce a imporsi davvero mai. La coppia difensiva, almeno, ha l'attenuante di conoscersi davvero poco. Anche qui, Fazio e Marcano parlano la stessa lingua ma non si direbbe. È una Roma, in sostanza, che ha mille difficoltà da superare. E un cartellino rosso in più o in meno rischia di diventare un alibi controproducente.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

TMW - Palermo, intesa di massima con Delio Rossi: domani l’annuncio Un nuovo allenatore per il Palermo. Dopo l’esonero di Roberto Stellone, in arrivo Delio Rossi. Intesa di massima raggiunta, durata del contratto subordinata al raggiungimento della promozione in Serie A. Domani la firma e l’annuncio. Delio Rossi torna a Palermo otto anni dopo, con...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510