HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Chi volete come centravanti dell'Italia a Euro2020?
  Ciro Immobile
  Andrea Belotti
  Mario Balotelli

La Giovane Italia
Serie A

Premier League, il 5° turno - Che riavvio: subito Tottenham-Liverpool

15.09.2018 09:30 di Dimitri Conti  Twitter:    articolo letto 1636 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Con la sosta delle nazionali alle spalle, anche il campionato inglese si accinge a riprendere i battenti. Alla quinta giornata arriviamo con ancora tre squadre che comandano il gruppo. Sono tutte e tre a punteggio pieno, e se per Liverpool e Chelsea non si può parlare di sorprese assolute, lo stesso non si può certo dire del miracoloso Watford di Javi Gracia, chiamato subito ad un altro test niente male. Dietro rimane comunque ancora primaria la minaccia del City, mentre a United ed Arsenal serve più continuità. Ma andiamo a vedere nel dettaglio il quinto turno.

Il match clou - La partita di cartello della giornata è anche la prima dell'intero weekend. E si gioca a Wembley, dove il Tottenham, fermato dalla cenerentola Watford nello scorso impegno, ospita il Liverpool. Sfida molto interessante tra due filosofie marcate come quelle di Pochettino e Klopp, per una partita che si preannuncia davvero interessante ed aperta ad ogni risultato. Se i padroni di casa riuscissero a conquistare i tre punti dalla sfida dell'ora di pranzo allora aggancerebbero proprio Salah e compagni in classifica.

Le altre gare - Ma sono molti altri gli incontri degni di attenzione, a partire da quello che vedrà coinvolte le due altre capoliste del momento, in campo poche ore dopo. Prima, nel pieno pomeriggio, tocca al Chelsea: per Sarri e i suoi sulla carta un impegno non impossibile come quello in casa contro il Cardiff, nella stessa fascia oraria di altre grandi squadre come Manchester City ed Arsenal, impegnate rispettivamente contro il Fulham in casa e contro il Newcastle, in trasferta. Quindi, come detto, tocca al Watford, che dovrà dimostrare di meritarsi certe posizioni di classifica e quei paragoni illustri con il Leicester sul campo del Manchester United, a sua volta però desideroso di far bottino pieno. Come si capisce, gran parte dei giochi sono sabato. Ma anche la domenica ha tratti d'interesse: a Goodison Park ad esempio arriva il West Ham del già semi-traballante Pellegrini, fin qui sempre sconfitto. Non sarà facile invertire la rotta in casa dell'Everton.

Il programma
Tottenham - Liverpool (oggi, ore 13.30)
Bournemouth - Leicester (oggi, ore 16)
Chelsea - Cardiff (oggi, ore 16)
Huddersfield - Crystal Palace (oggi, ore 16)
Manchester City - Fulham (oggi, ore 16)
Newcastle - Arsenal (oggi, ore 16)
Watford - Manchester United (oggi, ore 18.30)
Wolverhampton - Burnley (domani, ore 14.30)
Everton - West Ham (domani, ore 17)
Southampton - Brighton (lunedì, ore 21)

Classifica
Liverpool, Chelsea e Watford 12; Manchester City 10; Tottenham 9; Bournemouth 7; Everton, Leicester, Arsenal e Manchester United 6; Wolverhampton 5; Southampton, Fulham e Brighton 4; Crystal Palace 3; Cardiff e Huddersfield 2; Newcastle e Burnley 1; West Ham 0.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Strinic: “Giampaolo, il Milan non è per tutti. Pioli ok” “Mi alleno con un preparatore in attesa di rientrare”. Dalla Croazia il difensore Ivan Strinic, svincolato dopo aver risolto il contratto con il Milan, continua ad allenarsi, in attesa di rientrare e tornare protagonista. E intanto parla a TuttoMercatoWeb. Su di lei c’erano Parma...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510