Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Rangnick spacca il Milan. Boban: "Gazidis irrispettoso. Proprietà sia chiara su budget e obiettivi"

Rangnick spacca il Milan. Boban: "Gazidis irrispettoso. Proprietà sia chiara su budget e obiettivi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
sabato 29 febbraio 2020 09:15Serie A
di Raimondo De Magistris

Ralf Rangnick è il pomo della discordia. Da un lato Ivan Gazidis, che ha portato avanti i contatti con quello che potrebbe essere il nuovo allenatore rossonero. Dall'altro Paolo Maldini e Zvonimir Boban, fino a qualche giorno fa all'oscuro di tutto.
Una gestione della vicenda che ha fatto infuriare Boban, che oggi alla 'Gazzetta dello Sport' ha raccontato la sua versione: "Fino a qualche giorno fa - ha dichiarato - non pensavo ci fossero due anime nel Milan. Poi abbiamo saputo dei contatti con Rangnick e non avvisarci è stato irrispettoso e inelegante. Non è da Milan, almeno quello che ci ricordavamo fosse il Milan".

Boban ha chiesto pubblicamente un chiarimento alla società: "Con Gazidis abbiamo già parlato. Per il bene del Milan, è certamente necessario che il meeting con la proprietà avvenga al più presto", ha dichiarato il dirigente croato che prosegue. La proprietà deve essere chiara sia nel budget che negli obiettivi. In sintesi: noi rispettosi delle esigenze di equilibrio economico finanziario per garantire una sana e corretta gestione della società, la proprietà rispettosa dei risultati sportivi affidati a chi rappresenta la storia e i valori di un grande club. Al momento non lo è stata, nonostante gli sforzi nel mercato di gennaio e i tanti tagli, con due cessioni importanti e l’alleggerimento che deriva dai relativi ingaggi, non sappiamo che margini avremo".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000