HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie A

Regine d'Europa - Chelsea, variabile Champions con l'incognita Conte

La presentazione delle 16 squadre qualificate agli ottavi di Champions League
13.02.2018 16:15 di Tommaso Bonan   articolo letto 2995 volte
© foto di Image Sport

Il Chelsea arriva all'appuntamento degli ottavi di finale di Champions League (contro il Barcellona) in condizioni psico-fisiche tutt'altro che ottimali. Le voci su un possibile esonero (prima del termine della stagione) del tecnico Conte tengono banco in casa Blues quasi più dei risultati sul campo, che comunque ultimamente hanno registrato molti bassi e pochi alti. I londinesi hanno perso la prima partita dopo la sesta giornata del girone - ovvero 1-0 in casa del West Ham -, ma poi sono rimasti imbattuti per 12 partite in tutte le competizioni (V6 P6) prima di perdere il ritorno della semifinale di Coppa di Lega in casa dell'Arsenal, nonché due di fila in Premier League (striscia negativa interrotta dal successo di ieri sera ottenuto contro il WBA).

Come arriva - Inserito nel girone C assieme all'Atletico Madrid, alla Roma e al Qarabag, il Chelsea si è qualificato agli ottavi di finale come secondo classificato (proprio dietro ai giallorossi).
Questo il percorso del girone:
- Chelsea-Qarabag 6-0
- Atletico Madrid-Chelsea 1-2
- Chelsea-Roma 3-3
- Roma-Chelsea 3-0
- Qarabag-Chelsea 0-4
- Chelsea-Atletico Madrid 1-1

Questa la classifica del gruppo H:
Roma 11
Chelsea 11
Atletico Madrid 7
Qarabag 2

Punti di forza e punti deboli - Complice una panchina traballante (quella di Conte, ndr), il Chelsea rappresenta la vera scheggia impazzita di questa Champions. Per una difesa che più di una volta in questa stagione ha fatto registrare svarioni decisivi, dall'altra parte c'è da sottolineare la costanza di rendimento di Hazard, unico vero punto di riferimento in campo (assieme a Courtois) per il tecnico italiano.

La probabile formazione - Courtois; Azpilicueta, Christensen, Cahill; Moses, Kanté, Drinkwater, Fàbregas, Alonso; Hazard, Giroud
Indisponibili: Barkley (bicipite femorale)
In dubbio: Pedro (contusione), Morata (schiena)

Valore della rosa - 592 milioni di euro (fonte: CIES Football Observatory)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Altre Notizie

Primo piano

...con Semplici Buona la prima per la SPAL di Leonardo Semplici. Vittoria sul Bologna e tanta carica positiva per affrontare le prossime partite. “Ci tenevamo a partire col piede giusto. Contro il Bologna la partita aveva doppio valore: prima di campionato e derby. Siamo partiti bene. Devo elogiare...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy