HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie A

Regine d'Europa - Manchester United, polveriera Mourinho

La presentazione delle 16 squadre qualificate agli ottavi di Champions League
13.02.2018 17:45 di Andrea Losapio  Twitter:    articolo letto 3652 volte
© foto di Imago/Image Sport

Dovrebbe essere contento, José Mourinho, per il rinnovo con il Manchester United fino al 30 giugno del 2020. Invece il portoghese deve affrontare l'ultima sconfitta in campionato, contro il Newcastle, che è la seconda nelle ultime tre giornate. Meno sedici dai cugini del Manchester City, i Red Devils puntano tutto sul passaggio del turno in Champions League. Problemi con Pogba: lo Special One ha avuto parole durissime dopo le ultime prestazioni, dovrà riscattarsi contro il Siviglia di Montella.

Come arriva - Inserito nel girone G insieme a Basilea, CSKA Mosca e Benfica, lo United si è qualificato agli ottavi di finale come prima classificata (tre punti in più degli svizzeri).

Questo il percorso del girone:
- Manchester United-Basilea 3-0
- CSKA Mosca-Manchester United 0-3
- Benfica-Manchester United 0-1
- Manchester United-Benfica 2-0
- Basilea- Manchester United 1-0
- Manchester United-CSKA Mosca 2-1

Questa la classifica del gruppo H:
Manchester United 15
Basilea 12
CSKA Mosca 9
Benfica 0

Punti di forza e punti deboli - Lo United ha certamente una ottima linea di fuoco, rinforzata addirittura dall'arrivo di Alexis Sanchez durante il mercato di gennaio. Lukaku è un trascinatore, Matic in mezzo è inamovibile. Contro le dirette concorrenti non ha avuto grandi risultati, a parte la vittoria in Premier League contro l'Arsenal.

La probabile formazione - De Gea; Valencia, Bailly, Smalling, Young; Pogba, Matic; Martial, Lingard, Rashford; Lukaku.
Indisponibili: Jones, Carrick.
In dubbio:

Valore della rosa: 747 milioni di euro (fonte: CIES Football Observatory)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

ESCLUSIVA TMW - Laursen: "Indelebile il 4-2 all'Inter. Ora mi godo la vita" Uno dei derby storici è quello del 21 ottobre 2001, dove il Milan all'epoca allenato da Fatih Terim travolse per 4-2 l'Inter di Héctor Cuper. Ai microfoni di Tuttomercatoweb parla uno dei protagonisti di quella sfida: Martin Laursen. Oggi 41enne, il danese ha vissuto tre anni con...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy