HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Dove giocherà il prossimo anno Cristiano Ronaldo?
  Resta al Real Madrid
  Torna al Manchester United
  Va al PSG in uno scambio con Neymar
  Cederà ai soldi della Cina

Serie A

Regine d'Europa - Porto, dal dominio in patria all'occasione Champions

La presentazione delle 16 squadre qualificate agli ottavi di Champions League
13.02.2018 14:45 di Tommaso Bonan   articolo letto 2549 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Il Porto arriva all'appuntamento degli ottavi di finale di Champions League contro il Liverpool senza aver mai battuto il club inglese nei quattro precedenti, ma può vantare una maggiore esperienza in tempi più recenti nelle fasi a eliminazione diretta della competizione. Attualmente, i portoghesi guidano la classifica di Primeira Liga con 55 punti, a +2 (ma con una gara in meno) rispetto alla coppia Benfica-Sporting Lisbona.

Come arriva - Inserito nel girone G assieme a Besiktas, Lipsia e Monaco, il Porto si è qualificato agli ottavi di finale come secondo classificato (dietro al club turco).
Questo il percorso del girone:
- Porto-Besiktas 1-3
- Monaco-Porto 0-3
- Lipsia-Porto 3-2
- Porto-Lipsia 3-1
- Besiktas-Porto 1-1
- Porto-Monaco 5-2

Questa la classifica del gruppo H:
Besiktas 14
Porto 10
Lipsia 7
Monaco 2

Punti di forza e punti deboli - I Dragoni sono imbattuti da 23 gare nei tempi regolamentari (hanno infatti perso ai rigori contro lo Sporting nella semifinale del 24 gennaio in Coppa di Lega portoghese), e la vittoria per 5-2 sul Monaco alla sesta giornata (l'ultima del girone di qualificazione) ha allungato a dieci la loro striscia di vittorie consecutive. Tra i punti deboli, sicuramente ci sono le alternative ai titolari che non sempre riescono a garantire lo stesso rendimento. Problema che si acuirebbe qualora l'assenza di Aboubakar (in dubbio per problemi muscolari) dovesse essere confermata.

La probabile formazione - José Sá; Maxi Pereira, Marcano, Reyes, Alex Telles; Ricardo, Sergio Oliveira, Herrera, Brahimi; Marega, Soares.
Indisponibili: Felipe (squalificato), Danilo (polpaccio)
In dubbio: Marcano (coscia), Aboubakar (problema muscolare)


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

Dalle lacrime alla cravatta: l'anno della Roma dopo l'addio di Totti Un anno fa il popolo romanista si stava preparando a piangere l'addio al calcio dell'ottavo re di Roma. Francesco Totti, al termine di un anonimo Roma-Genoa, salutò i propri tifosi tra la commozione generale. Un saluto che non si è mai tramutato in addio come per esempio accaduto...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy