HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie A

RMC SPORT - Bia: "Barella un talento vero. Dispiace per Cassano"

14.10.2018 12:39 di RMCSport Redazione  Twitter:    articolo letto 3499 volte
© foto di Alessio Alaimo

Giovanni Bia, procuratore, a RMC Sport Live Show ha parlato di tanti temi: "Credo che ai giovani italiani manchi autostima e attitudine a giocare in campo europeo. Ai nostri giovani serve ancora del tempo. Per vincere servono giocatori, serve qualità e adesso l'Italia non ha niente di tutto questo. E' un rammarico vedere l'Italia così".

Il Milan ha acquistato Paquetà, mentre Cassano si è nuovamente ritirato. Che ne pensi?
"Paquetà sembra un giocatore molto importante con grande qualità. Sappiamo che ai brasiliani serve tempo per abituarsi alla Serie A ma parliamo di un giocatore di grandissimo livello. Cassano è un talento del calcio italiano e dispiace che un giocatore di questo talento non trovi posto in Italia. Cassano ha fatto fatica a trovare squadra anche quando stava bene ed era più giovane. Dispiace perdere un talento così".

Barella è un giocatore destinato a lasciare il segno?
"Lo conosco benissimo e siamo di fronte ad un giocatore molto importante. Purtroppo lui deve già diventare un leader della Nazionale mentre potrebbe crescere meglio se a fianco a sé avesse i campioni com'era una volta con Pirlo, Gattuso e altri. Barella è un talento importante".

Quale sarà il futuro di Marotta?
"E' stato chiaro e ha detto che in Federazione per il momento non ci vuole andare. Marotta vorrebbe ripartire da un club importante e credo abbia delle possibilità anche all'estero e sono certo che si adatterebbe benissimo".

Per i tuoi assistiti si muove qualcosa per gennaio?
"Per adesso no. Dispiace non vedere Ferrari in Nazionale perché è un giocatore che può rientrare nelle convocazioni anche perché Caldara e Romagnoli sono infortunati".



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e retroscena del 21 ottobre ROMA, FURIA PALLOTTA: BALDINI EVITA IL RITIRO. IL FROSINONE VA AVANTI CON LONGO. MILAN, LA SETTIMANA DI BONAVENTURA. MANCINI: “TANTI GIOVANI ITALIANI, VOGLIO FARLI DIVERTIRE” - Perdere contro la SPAL, in casa, con una prestazione tremenda, non è andato giù a James Pallotta, furibondo...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy