HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi tra le italiane passerà il girone di Champions League?
  Tutte
  Juventus, Inter e Roma
  Juventus, Inter e Napoli
  Juventus, Napoli e Roma
  Inter, Napoli e Roma
  Juventus e Roma
  Juventus e Inter
  Juventus e Napoli
  Inter e Roma
  Inter e Napoli
  Roma e Napoli
  Solo la Juventus
  Solo la Roma
  Solo l'Inter
  Solo il Napoli
  Nessuna

La Giovane Italia
Serie A

RMC SPORT - Mauro (Sky Sport): "Buffon sta pensando all'addio"

Dal Media Centre di Vinovo, verso Juventus-Atalanta.
13.03.2018 17:20 di Marco Spadavecchia  Twitter:    articolo letto 8452 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Nell'immediato post della conferenza di Massimiliano Allegri in vista di Juventus-Atalanta in scena domani alle 18 all'Allianz Stadium, il giornalista di Sky Sport e de Il Messaggero, Alberto Mauro, ha commentato le parole del tecnico bianconero: "Dopo il sorpasso ai danni del Napoli, Allegri ha abbassato un po' i toni. C'è il rischio che la Juve vada a +4 sui partenopei, domani contro l'Atalanta, anche se il Napoli resta in piena lotta. L'allenatore bianconero ha indicato la quota da superare per arrivare allo scudetto, che è quella dei 100 punti. Ovvero il massimo che può fare, a oggi, la squadra di Sarri. Ed è convinto che il Napoli lotterà comunque fino alla fine nonostante abbia perso terreno nelle ultime due gare. Potrebbe davvero essere decisivo lo scontro diretto del 22 aprile".

Contro l'Atalanta c'è da aspettarsi lo stesso turnover visto con l'Udinese? "Non credo, probabilmente il turnover la Juventus se lo concederà sabato contro la Spal. Domani ci sarà la migliore formazione possibile. Buffon rientrerà in porta, qualche dubbio a destra tra Lichtsteiner e De Sciglio, a sinistra Alex Sandro non è al meglio e quindi potrebbe giocare Asamoah. In mezzo c'è l'imbarazzo della scelta: probabile l'impiego di Benatia e Chiellini. Pjanic quasi certamente giocherà nell'assetto-tipo tra Matuidi e Khedira. In avanti Mandzukic rientrerà, magari al posto di Higuain, con Dybala e Douglas Costa".

Si è parlato anche del futuro di Buffon e di quello dell'allenatore bianconero. "Al momento ci sono buone probabilità che Allegri rimanga sulla panchina della Juve anche il prossimo anno. Non credo abbia delle offerte allettanti, anche se i top club europei potrebbero iniziare a cercarlo da qui a fine stagione. In questo senso si è parlato del Psg. Buffon? Sta pensando all'addio, la comunicazione dovrebbe arrivare nel giro di un paio di mesi. Il portiere bianconero si è preso il tempo per maturare una decisione non facile, soprattutto per uno come lui. L'alternativa c'è, ed è Szczesny, un profilo di altissimo livello. Buffon lo ha anche parzialmente confermato ieri a Serralunga d'Alba, parlando di come la famiglia, gli amici e gli interessi possano rendere semplice qualsiasi scelta difficile. E probabilmente intendeva quella di lasciare un mondo che è stato suo per vent'anni" l'analisi del cronista ai microfoni di RMC Sport.



TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

...con Marroccu “L’esonero di Suazo è stata una scelta sofferta. Su David abbiamo ragionato per tanto tempo, pensavamo fosse l’uomo giusto e anche un allenatore di prospettiva: questo ultimi concetti ovviamente non cambiano dopo l’esonero”. Così a TuttoMercatoWeb il direttore sportivo del Brescia,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy