Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali

Roma, dal closing a Milik: ecco il primo mese dei Friedkin da proprietari giallorossi

Roma, dal closing a Milik: ecco il primo mese dei Friedkin da proprietari giallorossi TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
venerdì 18 settembre 2020 09:15Serie A
di Dario Marchetti

E’ passato già un mese da quel caldo e torrido 17 agosto che ha segnato una nuova era (sempre americana) nella Roma. Già perché due gironi dopo Ferragosto è arrivato il closing della cessione da Pallotta ai Friedkin. Un’operazione da 591 milioni di euro e che porta il gruppo texano alle redini del club giallorosso. Trenta giorni nei quali i nuovi proprietari si sono immersi in questa nuova avventura. Prima di tutto la conferma a Fonseca attraverso una video call negli ultimi giorni agosto, poi l'intervista ufficiale datata 3 settembre e dove Dan ha chiesto pazienza ai tifosi della Roma, mentre il figlio Ryan ha paragonato la squadra a un “gigante addormentato”, dunque pieno di potenziale, ma ancora sopito.

Per provare a risvegliarlo sono arrivati nella Capitale in gran silenzio il nove settembre. Prima di essere avvistati da giornalisti e tifosi sono passate comunque 24 ore, sintomo anche della grande riservatezza a cui sono legati i Friedkin. Il giorno dopo lo sbarco in città è la volta della prima visita a Trigoria per presentarsi a squadra e tecnico, da lì in poi, che sia Dan o Ryan, c’è sempre stato un Friedkin ogni giorno all’interno del centro sportivo. Un segno molto chiaro e di stacco con il passato che invece vedeva ormai Pallotta assente da due anni dalla Capitale. Per celebrare il mese di Roma poi hanno regalato a Fonseca il primo colpo di mercato. Ieri infatti è arrivata l’ufficialità di Kumbulla, un’operazione che lancia un segnale ben chiaro: non vogliamo essere una meteora. Per questo ora il piede è sull’acceleratore per portare a casa anche Milik, Smalling, De Sciglio e forse Torreira. Partirà Dzeko, ma l’impronta dei Friedkin è già evidente.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000