HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Roma, primo tempo autoritario: 2-0 a Cagliari, in gol Cristante e Kolarov

08.12.2018 18:47 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 5725 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Una Roma autoritaria, determinata e a tratti convincente chiude il primo tempo in vantaggio per 2-0 contro il Cagliari. Decidono le reti di Cristante e Kolarov, ma il merito è anche di Olsen, che chiude la porta in faccia a Farias proprio allo scadere.

MEZZORA DI ROMA, CAGLIARI IN AFFANNO - Il match è piacevole, giocato a ritmi altissimi fin dalle prime battute. La Roma sfiora subito il gol con Zaniolo, che manda a lato di poco su assist di Kolarov. Al 14' i giallorossi passano: bella combinazione sulla destra tra Under e Florenzi e cross basso per Kluivert in area; l'olandese tocca appena per l'accorrente Cristante, che dal limite insacca con un sinistro chirurgico. La rete dà fiducia alla squadra di Di Francesco, pericolosa in altre tre circostanze prima del 20': Under, Kluivert e Cristante non riescono a raddoppiare per questione davvero di centimetri. Il Cagliari prova a scuotersi e a far girare la sfera, cercando di appoggiarsi sugli esterni e su Joao Pedro. Cerri, schierato all'ultimo istante al posto di Pavoletti (k.o. durante il riscaldamento), fa tanto movimento ma sbaglia qualche pallone di troppo. Poco prima della mezzora grande occasione per Schick: Kolarov schiaccia troppo il tiro dal vertice sinistro dell'area, l'ex Sampdoria manca clamorosamente la deviazione a due passi dalla porta.

TIMIDA REAZIONE, FORTUNA KOLAROV - Faragò e Srna sono i più attivi tra i sardi. L'ex Novara ci prova da fuori dopo una bella azione corale, trovando un prezioso corner. La Roma rifiata ma non rischia più di tanto e quando si riaffaccia nella metà campo rossoblù fa male. Come al 41', quando una punizione di Kolarov dai 30 metri viene deviata in modo decisivo da Cerri. Allo scadere ci prova Farias, ma Olsen è strepitoso a negare il 2-1 al brasiliano.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Claudio Nassi: la scivolata dell’AIA Questo è un meraviglioso Paese, nonostante mille contraddizioni. Non a caso un famoso cuoco, Joe Bastianich, è solito dire che ci sono due tipi di persone al mondo, gli italiani e quelli che vorrebbero esserlo. La premessa è d'obbligo, prima di ricordare che, se vedo qualcosa che...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->