HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
 
SONDAGGIO
Il Napoli esonera Ancelotti e punta su Gattuso. Decisione giusta?
  Giusto cambiare, e Gattuso è la scelta giusta
  Giusto cambiarlo, ma Ancelotti non andava sostituito con Gattuso
  Sbagliata: bisognava andare avanti con Ancelotti

La Giovane Italia
Serie A

Ronaldo: "Sarri ha ragione, non ero al 100%. Ci tornerò prima possibile"

17.11.2019 19:15 di Rosa Doro   articolo letto 27570 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo le polemiche degli ultimi giorni, Cristiano Ronaldo dopo la qualificazione all'Europeo raggiunta con la nazionale portoghese è tornato a parlare della sostituzione rimediata contro il Milan: 'Nelle ultime tre settimane sono stato limitato. Non ci sono state polemiche, è vero che non mi piace essere sostituito. Ho cercato di aiutare la Juventus anche giocando infortunato e sono stato sostituito. A nessuno piace, ma capisco, perché non stavo bene, dato che in queste due partite non ero al 100%. Quando si tratta di sacrificare me stesso, lo faccio perché so che c'è molto in palio. L'Inter sta facendo molta pressione sulla Juventus, sapevamo che se non avessimo vinto saremmo potuti scendere al secondo posto. Con il Portogallo dovevamo vincere queste due partite per centrare l'Europeo, altrimenti eravamo fuori. Non ho mai avuto grandi infortuni. Gioco 50 o 60 partite all'anno, ma una volta o l'altra può succedere qualche imprevisto. Quello che ho adesso è un dolore che non mi permette di dare il 100%. Sapete che non parlo molto con la stampa, ma dovete sempre tirare in mezzo uno tra me e l'allenatore per far polemica. Con la Juve abbiamo vinto e siamo primi, con la Nazionale ci siamo qualificati a Euro 2020. Ora posso pensare a tornare il prima possibile al 100%", ha detto CR7 ai microfoni di A Bola.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Atalanta nella storia: vince 0-3 a Kharkiv ed è agli ottavi di Champions Kolossal girato da Gasperini e i suo uomini, che demoliscono nel secondo tempo lo Shakhtar Donetsk. Castagne, Pasalic e Gosens firmano la storia. Atalanta agli ottavi LE FORMAZIONI - L'Atalanta non ha novità nell'undici titolare, con la formazione oramai ampiamente preventivata,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510