HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi è la favorita per la Champions 2018/2019?
  Barcellona
  Juventus
  Manchester United
  Liverpool
  Manchester City
  Ajax
  Porto
  Tottenham

La Giovane Italia
Serie A

Russia -9, il Marocco vent'anni dopo. La forza del gruppo, senza stelle

05.06.2018 14:30 di Marco Conterio  Twitter:    articolo letto 7370 volte
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Vent'anni dopo, Hervé Renard ha riportato il Marocco al Mondiale. Vent'anni di delusioni, frustrazioni, poi l'arrivo del francese ha ridato linfa e luce a una Nazionale ricca di talento. Senza stelle, forse, ma compatta, completa. Mehdi Benatia è leader e capitano dei marocchini la cui stellina è senza dubbio Hakim Ziyech, trequartista di casa Ajax che vuole la Roma in estate. I Leoni dell'Atlas sono una delle nazionali più internazionali d'Africa, poi. Solo tre giocano in patria, ben cinque giocano in Spagna mentre due soli, il difensore classe 1997 Hamza Mendyl e il mediano classe '96 Youssef Ait Bennaser, militano in Francia rispettivamente al Lille e al Caen dove peraltro la colonia marocchina è ben folta. Renard giocherà con tutta probabilità con un 4-2-3-1, con Khalid Boutaid del Malatyaspor come riferimento avanzato. Ecco, forse la grande pecca dei marocchini è proprio qui. In mediana, Boussoufa dell'Al Jazira, recordman di presenze in Nazionale, blinda bene il reparto come Benatia dietro. Però davanti, al netto di una trequarti con Ziyech e Belhanda, il reparto è leggero e senza una stella alla stregua dei pali dove Bounou del Girona o El Kajoui del Numancia non offrono le garanzie dei compagni. Però Renard sembra aver trovato una quadra giusta, che possa permettere al Marocco di essere ben più che una sparring partner per le due grandi favorite, e vicine di casa, Portogallo e Spagna nel girone.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

Un talento al giorno, James Garner: già nei piani di Solskjaer Il Manchester United ha provveduto nelle scorse settimane a blindare James Garner. Il centrocampista classe 2001 ha firmato un nuovo accordo fino al 30 giugno 2022, con opzione di rinnovo per un altro anno. Talento inglese, Garner ha già esordito in Premier League lo scorso 27 febbraio...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510