HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi merita il Pallone d'Oro 2018?
  Sergio Aguero
  Alisson Becker
  Gareth Bale
  Karim Benzema
  Edinson Cavani
  Thibaut Courtois
  Cristiano Ronaldo
  Kevin De Bruyne
  Roberto Firmino
  Diego Godin
  Antoine Griezmann
  Eden Hazard
  N'Golo Kanté
  Isco
  Harry Kane
  Lionel Messi
  Neymar
  Jan Oblak
  Luka Modric
  Paul Pogba
  Sadio Mané
  Hugo Lloris
  Marcelo
  Kylian Mbappé
  Mario Mandzukic
  Ivan Rakitic
  Sergio Ramos
  Mohamed Salah
  Luis Suarez
  Raphael Varane

La Giovane Italia
Serie A

Russotto: "La Gea ha tentato di distruggermi la carriera"

07.10.2005 12:44 di Alessio Calfapietra   articolo letto 7411 volte

Il radicamento della Gea nel calcio italiano è da sempre fonte di sospetti e di risentimenti, ma il calciatore del Treviso Andrea Russotto, protagonista dell'Italia under 17 e considerato tra i giocatori più promettenti d'Italia, ne è testimone diretto: "Quando ero alla Lazio è venuto un dirigente a dirmi che se non mi fossi legato alla Gea non avrei potuto avere una carriera importante. Io ho rifiutato e me ne sono andato al Bellinzona". Denuncia gravissima, quella di Russotto, che si limita a rendere esplicito quanto si sospetta da anni nel nostro calcio. Ecco spiegati i motivi per i quali un talento italiano è stato costretto ad emigrare all'estero, e visto che il Bellinzona detiene ancora il suo cartellino è auspicabile che il Treviso lo ingaggi. Gea permettendo.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie C

Primo piano

LIVE TMW - Elezioni FIGC, Gravina presidente: "Ho idee e buona volontà" 14.58 - GRAVINA "SERIE B? SPERO IN MAGGIORE RISPETTO" Potrà esserci spazio per una soluzione politica in Serie B o andrà avanti la giustizia sportiva? "La linea mi sembra tracciata. Ci sarà un organismo e un consiglio federale che poi controlleranno le sfumature di quanto succederà....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy