HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Serie A: quale di questi attaccanti vi ha deluso di più?
  Giovanni Simeone
  Edin Dzeko
  Arkadiusz Milik
  Patrik Schick
  Marko Pjaca
  Paulo Dybala
  Duvan Zapata
  Keita Balde Diao
  Simone Zaza

La Giovane Italia
Serie A

Sensi e la prima in Azzurro. A Coverciano per il salto di qualità

09.11.2018 16:08 di Luca Bargellini  Twitter:    articolo letto 1895 volte
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Iscritto alla pressoché infinita lista di "nuovi Pirlo", il mondo del pallone italiano ha scritto oramai tre anni fa anche Stefano Sensi. Nella continua ricerca di registi di centrocampo che sappiano guidare la manovra di una squadra il ragazzo di Urbino ha saputo attirare su di se le attenzioni di molti addetti ai lavori. Prima con il percorso in Serie C con la maglia del San Marino e poi a Cesena dove, nel 2015/2016, seppe imporsi nell'undici titolare romagnolo fino alla corsa playoff. Da qui l'assalto del Sassuolo e lo sbarco del classe 1995 in neroverde due anni fa. Due campionati, i primi nella massima serie, non certo semplici per Sensi. Qualche infortunio di troppo (sono 25 le gare perse a causa di problemi fisici) e un rendimento non sempre eccelso della formazione romagnola sembravano aver frenato la sua crescita, ma le qualità continuano a catturare l'occhio. Compresi quelli del ct Roberto Mancini. Con Portogallo, ultimo match della Nations League, e USA l'ex Cesena avrà modo di misurarsi con i big del calcio italiano. Per dimostrare di essere un giocatore pronto per i grandi palcoscenici.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Accadde Oggi...

Primo piano

RMC SPORT - Bucciantini: "Ventura, il Chievo non meritava perdite di tempo" Nel corso di RMC Sport Live Show è intervenuto il giornalista Marco Bucciantini per parlare dei maggiori temi di attualità del calcio italiano, a partire da Ventura. Sul caso dell’ex ct, che ha dato le dimissioni dal Chievo "Le dimissioni sono un fatto umano e personale. Vanno...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy