HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi sarà il capocannoniere del Mondiale?
  Cristiano Ronaldo
  Lionel Messi
  Neymar
  Romelu Lukaku
  Harry Kane
  Antoine Griezmann
  Denis Cheryshev
  Sergio Aguero
  Gabriel Jesus
  Diego Costa
  Timo Werner
  Dries Mertens
  Luis Suarez
  Kylian Mbappé
  Artem Dzyuba
  Edinson Cavani
  Falcao
  Mario Mandzukic
  Thomas Muller
  Altro

Serie A

Setti: "Grande attenzione al settore giovanile. Lavoriamo per costruire"

13.01.2018 20:15 di Michele Pavese  Twitter:    articolo letto 2175 volte
Fonte: hellasverona.it
Setti: "Grande attenzione al settore giovanile. Lavoriamo per costruire"

Il presidente dell'Hellas Verona Maurizio Setti, presente in occasione di Hellas Verona-Milan, 15a giornata del campionato Primavera, ha parlato ai microfoni del canale ufficiale dei gialloblù: "Abbiamo visto una Primavera molto ordinata, che si è difesa bene creando ottime palle gol. L'Antistadio? La società lotta da anni per avere strutture e impianti adeguati, questo luogo è sia bello che funzionale. Stiamo cercando di lavorare al meglio, ciascuno per le proprie competenze e possibilità. Questo può essere l'inizio di un percorso, per avere campi e impianti adatti per far allenare al meglio i nostri ragazzi. Il Settore Giovanile? Società come la nostra devono fare il giusto uso di questa grande risorsa, in questi ultimi sei anni si è cercato di costruire un percorso a lungo termine, che richiede tempo e lavoro quotidiano. Il dovere e il merito di tutti gli addetti ai lavori è fare in modo che i nostri giovani possano crescere e, chissà, un domani debuttare al 'Bentegodi' con la maglia del Verona".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

Inter formato Diavoli Rossi: il Ninja, retroscena Dembele e i gioielli blindati Un’Inter formato diavolo rosso. Un apparente controsenso che identifica di fatto le evoluzioni di mercato in salsa nerazzurra, vista la forte influenza belga che la squadra di Spalletti potrebbe assumere nel prossimo futuro. In primo piano c’è inevitabilmente Radja Nainggolan, con...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy