HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
"Messi venga in Italia". CR7 lancia la sfida, credete sia possibile?
  E' solo una provocazione, Messi chiuderà al Barcellona
  In caso di addio, andrà da Guardiola
  Perché non 'con' CR7? La Juve dovrebbe pensarci
  Superato il FFP, può essere il regalo di Elliott al Milan
  Suning può provarci: Messi all'Inter contro CR7 alla Juve
  Messi come Diego. Perché non chiudere al Napoli?
  Andrà al PSG se lasceranno Mbappé o Neymar

La Giovane Italia
Serie A

Spalletti, missione di mercato compiuta. Sia con Modric che senza

13.08.2018 07:15 di Gianluigi Longari  Twitter:    articolo letto 25931 volte
Fonte: Sportitalia
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Tra le richieste esplicite di Luciano Spalletti per la sessione di mercato in corso, spiccava quella dei cosiddetti “doppiruoli”. Ovvero la possibilità di avere almeno due interpreti per posizione rispetto all’undici base, garantendo continuità di impiego e possibilità di alternanza continua e costante per tutti. La realtà a due mesi di distanza, è quasi superiore alle aspettative, specie con l’acquisizione ormai definita di quel Keita Balde che va ad aggiungersi alle già velenose frecce del Robin Hood di Certaldo, chiamato ora ad utilizzarle e disporle secondo la strategia che andrà ad elaborare. Significativo l’exploit di Lautaro Martinez come “sottopunta”: un’opportunità in più per allungare la lista dei centrocampisti arretrando anche Nainggolan in quel ruolo ove necessario e quando disponibile. Di certo una profondità di rosa tra le più interessanti delle big. In attesa del sogno di fine estate, il presente è più che confortante, quasi eccessivo. Che qualcuno (Candreva?) sia destinato a cercare maggiore spazio altrove?


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie A

Primo piano

...con Lupo “La Juventus, quest’anno in particolare, affronta tutte le partite col giusto piglio e senza considerarle facile o difficili”. Così a TuttoMercatoWeb l’ex direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo. Lo Young Boys è avversario abbordabile. “Rappresenta un campionato più piccolo,...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
-->