HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Calciomercato chiuso: quale big s'è mossa meglio?
  Juventus
  Napoli
  Roma
  Inter
  Lazio
  Milan

La Giovane Italia
Serie A

Sulle Alli dell'entusiasmo

07.12.2017 17:27 di Pietro Lazzerini  Twitter:    articolo letto 4209 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Una delle sorprese, se così possiamo chiamarla, della Champions League in corso è senza dubbio il Tottenham di Pochettino. Gli Spurs hanno terminato il girone con 16 punti, da imbattuta, condividendo il percorso con Real Madrid e Borussia Dortmund, dunque in un gruppo tutt'altro che scontato. Uno dei protagonisti assoluti di questo incredibile successo è sicuramente Dele Alli, centrocampista moderno e top player tra i migliori al mondo. Il suo valore cresce di settimana in settimana, tanto da spingere lo stesso nazionale inglese ad affidarsi all'agenzia che cura gli interessi di fenomeni come Cristiano Ronaldo e Carlo Ancelotti. Insieme a Kane è il simbolo della squadra del Nord di Londra, che da Cenerentola si è trasformata in una realtà affermata che potrebbe trasformarsi nella scheggia impazzita anche per la vittoria finale. In estate, proprio il centrocampista offensivo di origine nigeriana probabilmente diventerà uno dei più appetiti al mondo, con le più grandi società pronte a investire cifre da capogiro per portarlo via dagli Spurs. Per questo il club deve viaggiare sulle ali dell'entusiasmo e sfruttare il momento per provare a sovvertire ogni pronostico. Il ciclo Pochettino è probabilmente vicino a chiudersi e con lui si potrebbero anche resettare clamorosamente i valori di una squadra cresciuta in modo esponenziale negli ultimi anni senza però mai raccogliere dei frutti concreti.


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Serie B

Primo piano

Le pagelle al mercato - Cittadella, ricambio generazionale CITTADELLA, voto: 5,5 Giudizio Cedere in una sola sessione Alfonso, Salvi, Varnier, Bartolomei, Kouame, Chiaretti e Arrighini non è cosa da poco. Stefano Marchetti, ds di veneti, è una garanzie, ma le scommesse rimangono molte. Scappini-Malcore al posto di Kouame-Arrighini è un...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy