VERSIONE MOBILE
  HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK  | RMC SPORT EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Chi vincerà la Champions League 2017/18?
  Real Madrid
  Bayern Monaco
  Roma
  Liverpool

Serie A

Szczesny: "Venire a Roma la giusta scelta. Futuro? Decide l'Arsenal"

19.05.2017 23:15 di Ivan Cardia  Twitter:    articolo letto 5031 volte
© foto di Federico Gaetano

"Sono nel momento migliore della mia carriera. E non mi voglio fermare". Parole chieare per Wojciech Szczęsny, portiere polacco della Roma, di proprietà dell'Arsenal, che ha parlato al The Guardian: "Non fermarmi è l'unica cosa di cui voglio essere sicuro. Lo sono stato per cinque anni: a volte ho giocato meglio, a volte peggio, a volte sono stato fenomenale, a volte ho fatto schifo. Si fanno passi avanti e indietro. E questo non fa bene alla testa: io voglio provare ad andare avanti, con le mie qualità e le decisioni che prendo. Ho 27 anni, ho ancora spazio per miglioramenti e voglio che quello spazio non resti vuoto: voglio andarci.

La stagione prima di partire è stata davvero pessima, sia in campo che fuori. Partire può fare bene e sono contento di averlo fatto; anche se la prima impressione era che fossi fuori dall'Arsenal e faceva male. Ora penso che fosse la cosa migliore che potessi fare. La cosa migliore dei due anni a Roma è la mia crescita come portiere. Ho alzato i miei standard, imparato tanto a livello tattico e perso quella incoscienza che avevo.

Il futuro? Non firmiamo contratti da 10 anni. Un giorno ti può cercare un club e il giorno dopo no. Pensate a Joe Hart: per me era il miglior portiere della Premier e due settimane dopo l'arrivo del nuovo allenatore è andato in prestito al Torino. Questa è la vita di un calciatore, noi abbiamo lo stesso agente e ho parlato a lungo con lui. Quando inizierò a pensare alla stagione 2017/2018 prenderemo una decisione: prima deve farlo l'Arsenal e poi io. Voglio prendermi il mio tempo, chiarirmi la testa e fare la cosa giusta.

La Juventus in finale di Champions? Spero che la vincano, per diverse ragioni: prima di tutto per poter dire che abbiamo perso il campionato contro la squadra migliore d'Europa. Mi farebbe sentire meglio. E poi per Buffon: se qualcuno merita di vincere la Champions è lui.

Totti? Profonda stima per lui come calciatore ma soprattutto come uomo. Il modo in cui viene trattato qui a Roma, il potere che ha, non si è mai visto nel calcio. È una persona eccezionale, umile; raggiungere questo status senza montarsi la testa è esemplare. È stato incredibile condividere lo spogliatoio con lui".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Rassegna stampa

Primo piano

RMC SPORT - Frey: "Inter, Champions fattibile. Karamoh una sorpresa" A Tolentino, in provincia di Macerata, viene inaugurato quest'oggi il centro sportivo polifunzionale promosso dal CSI, Suning e Inter, mentre nella giornata di ieri è andata in scena una partitella tra i giocatori di Inter Forever e una rappresentativa di Tolentino a scopo benefico....
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510   
Utilizzo dei Cookie
CHIUDI
Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo
memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo.
Clicca qui per maggiori informazioni.