Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw

I verdetti della stampa. Sassuolo: Caputo si consacra, Boga tra le rivelazioni

TMW - I verdetti della stampa. Sassuolo: Caputo si consacra, Boga tra le rivelazioniTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 03 agosto 2020 12:30Serie A
di Antonio Parrotto

E' finito il campionato di Serie A 2019/2020, probabilmente il più strano o comunque il più complesso di tutti i tempi. Juventus campione d'Italia per il 9° anno consecutivo. In Champions League anche Inter, Atalanta e Lazio. In Europa League Roma, Milan e Napoli. Retrocesse Lecce, Brescia e SPAL. Scarpa d'Oro e titolo di capocannoniere a Ciro Immobile. Ma non è tutto qui: Tuttomercatoweb.com ha deciso di interpellare tre firme per ogni piazza di Serie A per i verdetti stagionali. Chi è stato il migliore? Chi il peggiore? Chi la rivelazione? E da chi ripartire? Il Sassuolo ha chiuso 8°, 'vincendo' il campionato dietro le big. Ecco i pensieri della stampa sulla formazione di De Zerbi.

Il migliore

ANTONIO PARROTTO, Tuttomercatoweb e SassuoloNews.net - Francesco Caputo, l'anno scorso si diceva che il Sassuolo giocasse bene senza centravanti ma che avesse bisogno del centravanti. Eccolo, Caputo è stato l'uomo giusto, al posto giusto, nel momento giusto. Non solo 21 gol ma un vero capitano aggiunto al servizio della squadra.
VALENTINA SPEZZANI, Gazzetta di Modena - Francesco Caputo, nessuno prima di lui aveva segnato così tanti gol nella stessa stagione con la maglia del Sassuolo. Prezioso sotto porta ma anche nel gioco di squadra. Generoso.
PAOLO SEGHEDONI Tuttosport - Domenico Berardi. Torna sui suoi massimi anche dal punto realizzativo, ma sfodera una stagione straordinaria non solo sotto porta. Giocatore maturo e solido e dotato di tecnica sopraffina. Insostituibile.

La delusione

ANTONIO PARROTTO, Tuttomercatoweb e SassuoloNews.net - Vlad Chiriches, doveva essere l'elemento in grado di far fare il salto di qualità alla squadra ma, sopratutto per tanta sfortuna (è stato fuori per 5 mesi) non ha potuto mettere in mostra le sue qualità. Quando ha giocato nel finale il conte Vlad ha messo in mostra le sue doti facendo aumentare i rimpianti neroverdi.
VALENTINA SPEZZANI, Gazzetta di Modena - Alessandro Tripaldelli, pochissimi i minuti in campo per lui, di fatto finito fuori rosa. Dopo un pre-campionato promettente, è sparito dai radar. Scomparso.
PAOLO SEGHEDONI Tuttosport - Gregoire Defrel. Non per colpa sua, ma a causa dei tanti infortuni che lo hanno praticamente tolto di mezzo per quasi tutta la stagione. Discorso simile per Chiriches. Saranno due rinforzi determinanti per la prossima stagione.

La rivelazione

ANTONIO PARROTTO, Tuttomercatoweb e SassuoloNews.net - Jeremie Boga, alzi la mano chi pensava potesse realizzare 11 gol quest'anno. Il dribbling resta il pezzo forte del classe '97 ma passare da 4 a 11 gol in Serie A non è semplice. Gran parte del merito va dato a Mister De Zerbi. E anche al suo talento. Era atteso al varco e non ha fallito. E ora l'ultimo step ma a Sassuolo.
VALENTINA SPEZZANI, Gazzetta di Modena - Manuel Locatelli, dopo le quattro partite viste dalla panchina, ha acquisito la mentalità giusta ed è diventato uno dei migliori centrocampisti italiani. Insostituibile.
PAOLO SEGHEDONI Tuttosport - Filip Djuricic. Qualità tecniche indiscutibili, ma sempre frenato dalla discontinuità. In questa stagione ha trovato, invece, una buona continuità. Un trequartista di lusso per qualsiasi squadra, non solo per il Sassuolo.

Da chi ripartire

ANTONIO PARROTTO, Tuttomercatoweb e SassuoloNews.net - Innanzitutto da Roberto De Zerbi che ha chiuso quest'anno con uno storico ottavo posto (secondo miglior risultato di sempre). La base tecnica è solida e per puntare all'Europa è necessario confermare in blocco questo gruppo (Locatelli, Caputo, Berardi, Djuricic, Boga ma anche i giovani come Raspadori, Muldur e Traoré e naturalmente capitan Magnanelli). Altrimenti sarà come ricominciare da capo. Un'altra volta.
VALENTINA SPEZZANI, Gazzetta di Modena - Giacomo Raspadori, ha dimostrato che si può fare il salto dalla Primavera alla Serie A senza passare da categorie inferiori. Personalità da vendere, corsa e piedi buonissimi. Incedibile.
PAOLO SEGHEDONI Tuttosport - Francesco Caputo. Supera se stesso e, oltre a vincere la cena con Del Piero, dimostra di essere un centravanti affidabile e con ancora tanta birra (come quella che produce). Il Sassuolo riparte anche dal bomber di Altamura.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000