HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Lotta per l'Europa: Inter e Milan andranno in Champions?
  Sì, arriveranno entrambe in Champions League
  Solo l'Inter riuscirà nell'obiettivo
  Niente Inter: sarà solo il Milan a raggiungerla
  Nessuna delle due riuscirà ad andarci

La Giovane Italia
Serie A

Torino, Cairo: "4° posto? Altri più attrezzati. CR7, capisco Bruno"

14.12.2018 15:30 di Raimondo De Magistris  Twitter:    articolo letto 7258 volte
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il presidente del Torino Urbano Cairo ha rilasciato una intervista ai microfoni di 'Radio 24' alla vigilia del derby della Mole: "La Juventus è una grande squadra, ha perso solo due punti finora. Sarà fondamentale scendere in campo con la mentalità giusta, sentire la partita e rimanere compatti. Il giusto mix per un buon Derby Della Mole è preparare bene la partita e poi usare la testa in campo senza farsi prendere troppo dall'emotività, che ovviamente esiste ma va tenuta sotto controllo".
Su Cristiano Ronaldo: "E' fortissimo e ha riportato attenzione sul calcio italiano, servirà grande attenzione a livello difensivo, ma questo in generale. Capisco Bruno quando dice che marcherebbe Ronaldo in modo arcigno, ci vorrà grande temperamento. Ma bisogna stare attenti a non cadere in sanzioni disciplinari. Con Agnelli non ci siamo sentiti negli ultimi giorni. L'importante è che ci sia componente di sportività, non andare oltre la sana rivalità che inevitabilmente esiste tra Toro e Juventus".
Sull'obiettivo del Torino: "Si punta alla Champions? Noi dobbiamo pensare partita dopo partita e alla fine tireremo le somme. Ci sono squadre più attrezzate di noi, ma pian piano vediamo dove arriviamo".


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Un talento al giorno, Andy Pelmard: il terzino voluto da Vieira Andy Pelmard, terzino sinistro classe 2000 del Nizza, è sicuramente uno dei talenti emergenti del panorama francese. Già nel giro della prima squadra, fortemente voluto dal tecnico Patrick Vieira. Pelmard è un terzino duttile che può giocare su entrambe le fasce, veloce e dotato di...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510