HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
Da TUTTOmercatoWEB.com le ultime notizie di calcio mercato su Juve, Milan, Inter, Napoli, Roma
 
SONDAGGIO
Roma e Juventus ce la faranno a qualificarsi ai quarti di finale?
  Si, entrambe
  Solo la Roma
  Solo la Juventus
  No, nessuna delle due

La Giovane Italia
Serie B

Ascoli, il ds Giaretta saluta su Facebook: “Due stagioni fantastiche”

13.07.2018 09:59 di Alessio Alaimo  Twitter:    articolo letto 2472 volte
© foto di Federico De Luca

Un post su Facebook per salutare. Dopo aver conquistato la salvezza con l’Ascoli, il ds Cristiano Giaretta lascia i bianconeri anche in virtù del cambio di proprietà del club. Questo il messaggio divulgato da Giaretta attraverso il social network: “Dopo due stagioni termina con grande soddisfazione l'avventura di Ascoli. Sono state due stagioni fantastiche caratterizzate da un grande lavoro di staff, grazie al quale è stato possibile raggiungere due bellissime salvezze. Tutti insieme abbiamo gioito, pianto, sofferto, ma alla fine abbiamo alzato il livello di questo Club. Oggi è una realtà consolidata in serie B, sono passati tanti bravi giocatori esperti e sono stati valorizzati molti giovani che hanno fatto il loro esordio in categoria, alcuni di loro hanno poi fatto il grande salto e altri ancora lo faranno molto presto, basta dare loro tempo e opportunità. Ho conosciuto tanti ragazzi che, in breve tempo, hanno dovuto diventare uomini dando il meglio di se stessi e ci sono riusciti alla grande! Voglio ringraziare tante persone per questi due anni ma non so se riuscirò a ricordare tutti, dagli allenatori ai loro staff, dagli osservatori ai fisioterapisti ai magazzinieri, a chi ci ha tenuto sempre belli i campi di allenamento, a tutti coloro che ci hanno permesso, ogni giorno, di svolgere al massimo il nostro lavoro, nei momenti belli e anche in quelli meno belli, loro ci sono sempre stati. Non posso non ringraziare Serse Cosmi, un uomo, prima di un allenatore, che mi ha stupito più di tutti forse, tra gli allenatori che ho avuto in carriera, una piacevole sorpresa, grazie Serse. E un grazie particolare anche a Francesco Bellini che ha fatto di tutto per sostenere la squadra sempre, e che lascia una società solida, senza un debito in questo calcio difficile, e soprattutto la lascia, assieme a tutti noi, in serie B! Un grosso saluto a tutti i tifosi del Picchio, a tutti quelli, tantissimi, che non hanno mai avuto dubbi sul grande lavoro di questa società, continuate cosi che siete fortissimi. Ora le strade si dividono perché il calcio deve passare anche dai saluti, ma mi piace salutare ricordando una serata che rimarrà immemore e scolpita nei cuori di ognuno di noi, quella del 31 Maggio 2018. Ciao Picchio!“


TUTTOmercatoWEB.com - il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Europa

Primo piano

Le ultime su Milan-Empoli: i probabili undici della sfida La 25esima giornata di Serie A si apre con la sfida di questa sera fra Milan e Empoli. I rossoneri andranno a caccia della terza vittoria consecutiva per accorciare (almeno momentaneamente) sull'Inter terza e staccare ulteriormente la Roma quinta. Dall'altra parte l'Empoli, attualmente...
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510